Al Garda è il momento dei piccolini

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Al Garda è il momento dei piccolini

By Sailingsardinia   /     ago 31, 2020  /     Varie  /  

118651334_3791953090818825_7746993457573786670_oCon settembre tornano i giorni della Primavela, la grande festa dei velisti giovanissimi, alle loro prime esperienze agonistiche, divenuta negli anni un classico con una partecipazione che era arrivata a superare i mille iscritti. Col tempo la FIV ha rimodulato l’evento, dividendo i vari campionati giovanili in diversi eventi, e lasciano la Primavela come simbolo degli atleti più giovani, dai 9 ai 12 anni. Collegate alla Primavela ci sono poi la Coppa Cadetti e la Coppa Presidente FIV, per veliste e velisti appena più grandi.

Questi i trofei “Challenge” messi in palio dalla Presidenza FIV: 1) Coppa Primavela, da assegnare alle Società di appartenenza del primo classificato tra i nati nell’anno 2011; 2) Coppa Cadetti, nati nell’anno 2010; 3) Coppa del Presidente FIV, nati nell’anno 2009.

06203383-451E-4929-88B4-10DDDF27A569Una vera e propria kermesse, che anche quest’anno, nonostante l’emergenza in atto, si ripete per l’edizione numero 35, grazie alle capacità organizzative, all’impegno dei Circoli e dei volontari, alla voglia di fare sport di giovani e famiglie.

La Primavela 2020 è organizzata dal Consorzio Garda Trentino Vela con tutti i circoli associati: Fraglia Vela Riva, Circolo Vela Arco, Circolo Surf Torbole, Circolo Vela Torbole e Lega Navale Riva. L’appuntamento è storicamente un trampolino di lancio per carriere veliche di successo: negli anni hanno vinto o si sono messi in evidenza alla Primavela molti velisti divenuti poi atleti nazionali o persino olimpici

OPTIMIST DIVISI PER ZONE IN TUTTI I CIRCOLI – I concorrenti della classe Optimist sono circa 240 (80 per ciascuna flotta Primavela, Cadetti e Presidente) e sono distribuiti – per evitare assembramenti – tra i circoli del Consorzio, con questa suddivisione:
Fraglia Vela Riva: XIV ZONA, VII ZONA, XV ZONA, VIII ZONA e III ZONA.
Circolo Vela Arco: IV ZONA, XI ZONA, I ZONA, II ZONA e X ZONA.
Circolo Vela Torbole: XIII ZONA, XII ZONA, V ZONA, VI ZONA e IX ZONA.

Tutte le tavole a vela invece saranno ospitate dal Circolo Surf Torbole.

CLASSE WINDSURF TECHNO 293 – I concorrenti delle tavole hanno raggiunto quota 63 iscritti tra Primavela e Coppa del Presidente: un dato che rappresenta un record nell’ultimo quinquennio. Moltissimi nomi che si possono leggere nei Trofeo d’argento della Coppa Primavela e Coppa del Presidente si sono confermati non solo ai successivi Campionati Italiani, ma in eventi internazionali, fino al caso di Mattia Camboni, olimpico a Rio 2016.

Da segnalare anche che i più giovani come Mathias Bortolotti, Pierluigi Caproni e quattro atleti di Taranto sono tutti nati nel 2009 e dopo aver partecipato all’italiano Under 13, da domani saranno impegnati anche nella Coppa del Presidente. Sono infatti in crescita i numeri degli atleti giovanissimi impegnati sul doppio fronte.

BOE INTELLIGENTI E PULITE – Da sottolineare che tutti i campi di regata, proprio grazie alla nascita del consorzio Garda Trentino Vela, utilizzeranno boe elettriche ad ancoraggio virtuale GPS e telecomandate, vera novità degli eventi velici sul Garda Trentino di quest’anno, seguita con molto interesse dal resto del mondo velico non solo in Italia. Un ulteriore messaggio green dopo che tutti i circoli hanno adottato vettovaglie compostabili, cercando di limitare l’uso di plastica non riciclabile.

IL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE FIV FRANCESCO ETTORRE – “Si potrebbe dire che la nostra Federazione vive e si impegna tutto l’anno proprio in funzione di questi giorni, i giorni della Primavela, un appuntamento che ci sta a cuore e ci emoziona perchè riguarda il nostro futuro. Da questo evento sono passati molti, se non tutti, i grandi campioni della vela, e i giovanissimi che vedremo nei prossimi giorni sicuramente ne contengono di nuovi. Un saluto a tutti, atlete e atleti, famiglie, allenatori, Società, Zone: se anche non possiamo fare la tradizionale sfilata di apertura, auguro a tutti delle giornate di divertimento, crescita e amicizia sulle ventose acque del Garda.”

 

TRASIMENO, ITALIANO DOPPI L’EQUIPE: OGGI NESSUNA REGATA PER IL MALTEMPO

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami