13° Invernale Marina di Capitana – Pronti via.

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

13° Invernale Marina di Capitana – Pronti via.

By robertomarci   /     nov 19, 2018  /     Varie  /  

PhRM-3086Come in tutte le ultime regate in Sardegna, il meteo ha messo i bastoni tra le ruote anche per la giornata iniziale del Campionato Invernale di Capitana: solo dopo le tredici è arrivato il Grecale previsto. Per fortuna il Comitato di Regata ha saputo cogliere l’attimo fuggente posizionando velocissimamente un campo di regata per riuscire a portare a termine almeno una prova.

PhRM-3064Un inizio al di sotto delle aspettative con meno partecipanti del previsto (pur sempre 26 le barche presenti): si sa, alla prima non tutti sono ancora organizzati.

Grande attesa per l’esordio dei G34 che in realta si è allineato al trend delle altre classi con, anche qui, meno partecipanti del previsto: solo cinque le barche in mare ma con la prospettiva di arrivare a dieci nel corso del Campionato. La stessa mattina della regata è arrivata un’altra barca (da Palermo) che, causa evidente stanchezza da trasferimento dell’equipaggio, non ha regatato (ricordiamo che i G34 erano tutti a Trieste e, pian piano, stanno arrivando in Sardegna).

Poi mancano ancora all’appello le barche della Lupa Occhialuta, quella di New Sardinia Sail, quella di Carlo Conte….insomma le potenzialità per fare bei numeri ci sono sempre, si tratta di vedere nelle prossime giornate quante saranno realmente in mare. Fa piacere vedere che, oltre a diversi equipaggi di chiara origine Scuola Italia in Vela, c’era il team di Tò Come Giro il cui armatore, Tore Plaisant, ha deciso, dopo tanti anni di regate a rating, di cimentarsi nelle regate a barche uguali.

In mare, ovviamente, i G34 hanno fatto la parte da leone, occupando le prime posizioni (in reale) dell’ordine di arrivo.PhRM-3096 Solo il buon vecchio Jod portato dalla famiglia Cuboni, con Silvia al timone e Roberto nel ruolo di comandante, è riuscito, con una gran bella regata, a concludere al secondo posto dopo il G34 Pau Shipping. PhRM-3101Ma ha stupito il piccolo J70 del brasiliano Carabelli Horacio che, nella prima bolina, incrociava più volte davanti a tutta la flotta.

Molto bene anche il G con a bordo Franco Ricci che ha saputo bordeggiare bene nelle difficili raffiche di Grecale, riuscendo a girare in prima posizione la boa di bolina.

20181118_160633Bello il post regata in cui tutti gli equipaggi che fanno base a Capitana organizzano un tavolo con tutte le pietanze avanzate dalla cambusa: chiamarli avanzi è veramente riduttivo!

CLASSIFICHE

 

PhRM-2964

PhRM-2969

PhRM-2972

PhRM-2978

PhRM-2987

PhRM-2993

PhRM-2996

PhRM-3003

PhRM-3005

PhRM-3011

PhRM-3015

PhRM-3018

PhRM-3021

PhRM-3026

PhRM-3028

PhRM-3034

PhRM-3041

PhRM-3043

PhRM-3045

PhRM-3046

PhRM-3047

PhRM-3049

PhRM-3054

PhRM-3055

PhRM-3064

PhRM-3067

PhRM-3068

PhRM-3074

PhRM-3076

PhRM-3080

PhRM-3084

PhRM-3086

PhRM-3090

PhRM-3094

PhRM-3096

PhRM-3098

PhRM-3100

PhRM-3101

PhRM-3106

PhRM-3112

PhRM-3115

PhRM-3125

PhRM-3128

PhRM-3132

PhRM-3141

PhRM-3143

PhRM-3146

PhRM-3161

PhRM-3166

PhRM-3167

PhRM-3170

PhRM-3175

PhRM-3179

PhRM-3183

PhRM-3185

PhRM-3190

PhRM-3197

PhRM-3201

PhRM-3203

PhRM-3206

PhRM-3209

PhRM-3213

PhRM-3216

PhRM-3221

PhRM-3223

PhRM-3226

PhRM-3228

PhRM-3236

PhRM-3238

PhRM-3239

PhRM-3242

PhRM-3258

PhRM-3267

PhRM-3268

PhRM-3271

PhRM-3281

PhRM-3286

PhRM-3291

PhRM-3296

PhRM-3299

PhRM-3305

PhRM-3306

PhRM-3311

PhRM-3313

PhRM-3314

PhRM-3320

PhRM-3332

PhRM-3336

PhRM-3342

PhRM-3346

PhRM-3352

PhRM-3360

PhRM-3368

PhRM-3380

PhRM-3399

PhRM-3403

PhRM-3407

PhRM-3409

PhRM-3419

PhRM-3421

PhRM-3428

PhRM-3437

PhRM-3438

PhRM-3441

PhRM-3444

PhRM-3448

PhRM-3454

PhRM-3460

PhRM-3461

PhRM-3464

PhRM-3480

PhRM-3484

PhRM-3490

PhRM-3493

PhRM-3498

PhRM-3506

PhRM-3511

PhRM-3517

PhRM-3527

PhRM-3541

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami