27 podi per i Techno di Culuccia

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

27 podi per i Techno di Culuccia

By Sailingsardinia   /     giu 09, 2021  /     Varie  /  

e4710dc3-a6d9-4c15-94d4-a3fec3fe82a7Il Campionato Zonale Windsurf Classe Techno 293 torna a Culuccia dopo un anno e mezzo di Covid 19 e un periodo lunghissimo di pandemia che ha tenuto chiusi in casa tutti, atleti, allenatori, genitori ed organizzatori…e non solo…..nonostante tutte le avversità e criticità dovute ad una riapertura lampo da parte delle istituzioni con continui decreti e cambiamenti di norme sui disciplinari da tenere per poter rispettare una regolare riappropriazione della libertà dei propri comportamenti da parte di tutti i soggetti e gli ambiti della comunità.

Nonostante tutto….Anche questa è andata, ….anche per questa regata …. dopo aver ottenuto tutte le autorizzazioni del caso dalle autorità competenti, e aspettavamo solo che, arrivassimo al week-end del 5/6 giugno per fare le regate dello Zonale Techno tutti curiosi ed ansiosi di affrontare i giorni di gara.f030ae51-1ac1-49dc-bfab-38aada087c7f

Sabato 5 giugno la mattina i primi ad arrivare, sono stati alcuni regatanti di Arzachena accompagnati dai genitori, a seguire è arrivata la carovana dei ragazzi di Cagliari capitanati dall’amico Andrea Melis, e pian piano sono arrivati tutti, i ragazzi seguiti da Luca Pirina della squadra di Arzachena ed i ragazzi di Palau seguiti ed allenati da Francesca Alvisa….molti di loro sono stanziali proprio qui a Culuccia per gli allenamenti.

a7e908bf-8041-44de-a671-02b98284f845Alle regate abbiamo avuto 60 partecipanti, dopo le formalità di rito verso le 14:00 tutti allo skipper’s meeting, è stato svolto come da bando, dal Comitato di Regata presieduto da Gianfranco Tognacca e supportato di giudici, Margherita Frau, Alberto Roggero, Ilaria Battino e Stefano Pisciottu…hanno prima confezionato e poi illustrato, un bellissimo percorso a quadrilatero con all’interno il percorso dei cadetti integrato ed arrivo sottovento alla barca giuria(perfetto per la Baia di Porto Liscia), fondamentale la segreteria di Regata Magistralmente eseguita da Federica Farci(indispensabile) e quindi…giusto il tempo di perfezionare il campo di regata e via in acqua, con i segnali di avviso e si parte….

A differenza di ciò che minacciavano le varie meteo dei giorni precedenti, il tempo ci ha accompagnato con uno splendido sole caldo ed un vento di Grecale tra i 8 e i 15 nodi d’intensità che pian piano ha ruotato verso levante, praticamente si sono verificate le condizioni ideali nel momento giusto con le persone giuste, sono state completate 4 prove regolari le categorie cadetti/experience e tre per i più grandetti.

La sera ragazzi, allenatori, accompagnatori e familiari…tutti alla Pizzata al Ristorante Maestrale di PortoPollo, i componenti della giuria invece a cena c/o il Turismo Rurale B&b Lu Salconi. Domenica 6 giugno, come da comunicato della sera prima, si parte prestissimo, alle 10:00 in acqua prima i cadetti ed experience che iniziano con un leggero grecalino che andrà a ruotare verso est ed aumentare d’intensità completando anche le regate dei grandetti 4 prove i piccoli e 3 gli altri, il comitato di regata è stato tempestivo e le regate si sono chiuse, con il massimo delle prove disputate previste da bando, poco prima che iniziasse a piovigginare, non dimentichiamo che c’è stato il tempo anche di svolgere le regatine per i piccolissimi del giocovela organizzato da Francesca Alvisa coadiuvata da Andrea Melis, Luca Pirina ed i ragazzi volontari che adesso sono passati di classe alle regate slalom…Fondamentale il supporto dei posaboe, reclutati tra genitori, amici e ragazzi volontari del posto. L’evento è supportato istituzionalmente da GDV LEGA NAVALE ITALIANA SANTA TERESA GALLURA coadiuvato da ASD CLUB PORTO LISCIA.

e4710dc3-a6d9-4c15-94d4-a3fec3fe82a7Nella splendida ed unica cornice naturalistica della Baia di Porto Liscia si sono svolte delle bellissime regate, ma anche a terra, in pieno stile CULUCCIA Sono le 16:00 circa siamo arrivati alle premiazioni , fatte le premiazioni di rito alle categorie istituzionali della classe techno 293, ogni partecipante è stato omaggiato di ciondolo originale rappresentante il cinghiale sul surf, maglietta con raffigurato il cinghiale windsurfista Ed i premi d’arte confezionate dall’Amico Max D’orsi nel suo splendido ateliér “Nuraku Raku” dove produce le sue creazioni . Conclusione della splendida giornata foto ricordo, di rito, con tutti i partecipanti all’evento… ieri a Porto Liscia per La I°° tappa del Campionato Zonale Techno 293 III° Zona FIV (SARDEGNA) bellissima festa del vento e sole, domenica anche sé in questo periodo… in spiaggia abbiamo superato le 300 presenze, non male, in questo scenario che viene descritto sempre più spesso il “PARCO GIOCHI DEL VENTO”

Le classifiche sono pubblicate nel sito intranet della FIV. RINGRAZIAMENTI: a Tutti i Genitori, accompagnatori, volontari ed amici…ma Soprattutto ai super Regatanti che hanno partecipato ai I° Tappa valida per il Campionato Zonale TECHNO 293 2013, FIV III zona. Grazie a Daniele Filippeddu segretario LNI STG, Nico Capri e YCC di Canniggione, Max D’Orsi per i premi d’Arte, Nuraku Raku Sardegna, e Mario Addis Mail Boxes Etc. Tempio Pausania, Giacomo Sanna per le Magliette, a Smeraldina per i brik d’acqua offerti, a Hotel Le Dune di PortoPollo e North West Portopozzo per averci prestato i mezzi di supporto Logistico!!! Grazie alla Protezione Civile di Sedini per il supporto ambulanza ufficiale dell’evento. Grazie a Comune di Santa Teresa Gallura per il supporto e Capitaneria di Porto La Maddalena, (S. Teresa G.- Palau) per le indispensabili Autorizzazioni rilasciate. Non voglio dimenticare nessuno e quindi PER CHI NON FOSSE STATO CITATO DICO…. Ancora GRAZIEEEE!!! Steddu

197782130_243880617544854_6487565398422340946_n 198065210_243880567544859_6888231979750448492_n 198173458_243880557544860_1510785557592474361_n

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami