Alla Eurocup di Napoli i sardi in grande evidenza

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Alla Eurocup di Napoli i sardi in grande evidenza

By Sailingsardinia   /     ott 25, 2021  /     Varie  /  

IMG_0920Nelle categorie giovanili della classe Laser i velisti sardi, trainati dalla banda gallurese, continuano a ottenere dei risultati incredibili.

Alla Europa Cup di Napoli i nostri sembrano essere diventati grandi protagonisti delle parti alte delle classifiche delle tre categorie presenti. Incredibile il podio della classe 4.7 dove lo Yacht Club Olbia lo occupa per intero con Salvatore Falchi, Nicolò Cassitta e Antonio Barabino. Completa il successo Carlo Calaresu che è settimo.

Nella classe Radial Enrico Tanferna (sempre dello Yacht Club Olbia!) è ottimo sesto e anche Alberto Nieddu from Cagliari è decimo.

Completa il successo del sardinia team Andrea Crisi, dello YCCannigione, autore di un grande secondo posto tra gli Standard, mentre Tito Morbiducci conclude al settimo posto.

Ecco alcuni commenti dei protagonisti

38a2c750-51e5-4ffd-90d1-d13598817043Salvatore Falchi. Questa è la mia prima vittoria importante, prima di Napoli ho fatto un 3º all’italiano a Cagliari, alle Italia cup un 7º assoluto e 2º U16 ad Andora e un 3º U16 a Formia.
Giocarsi la vittoria con i miei compagni è stato difficile conoscendo la loro bravura. Secondo me il segreto della nostra squadra è allenarci tanto con un ottimo allenatore e una bellissima squadra. A Napoli le regate sono iniziate bene: il primo giorno, con vento medio di 12-18 nodi, ho chiuso le prove con due primi; il secondo giorno abbiamo regatato con vento leggero in calo durante l’unica prova disputata della giornata, ero primo ma ho chiuso 3 in recupero; terzo giorno non c’è stata la possibilità di regatare a causa della mancanza di vento, ma, nel quarto e ultimo giorno di regata, abbiamo fatto una sola prova, con vento forte, che non è andata benissimo ed ho chiuso 7.

AICL-2021-Formia_MRS8277Andrea Crisi. Primi due giorni belle condizioni con vento sui 13-16 nodi e onda formata, il terzo giorno non c’era vento e non abbiamo regatato e oggi una sola prova con vento forte da terra. Sono sempre riuscito a fare belle partenze e ad interpretare bene il campo riuscendo così a regatare avanti. Purtroppo abbiamo fatto solo quattro prove.

60EDFA7B-998B-49A3-9C2B-131730591EA6Tito Morbiducci. Le condizioni non erano facilissime primo giorno vento da sud est con onda importane sui 15-17 nodi abbastanza combattute le prove perché comunque sono tutti abbastanza forti….
Secondo giorno abbiamo aspettato un po’ perché c’era poca aria verso le 14:30 siamo usciti e le condizioni erano pressoché uguali al primo giorno.
Terzo giorno nulla c’era un bel cappone!
giorno 4 ventone da terra forte sui 25 una prova abbastanza lunga e impegnativa… troppa fatica!

CLASSIFICA

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami