Anche i polacchi e Aurelio Bini al Criterium di Flotta Hobie Cat

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Anche i polacchi e Aurelio Bini al Criterium di Flotta Hobie Cat

By Sailingsardinia   /     apr 11, 2019  /     Varie  /  

56430972_1666838650129400_63515943468269568_nFare ogni sabato il Criterium può essere monotono e quindi l’attivissima flotta 345 si inventa il Criterium di Flotta che si disputa Sabato e Domenica in due weekend, uno in Primavera e uno in Autunno. 

Il weekend primaverile però non è stato tanto primaverile, con un Sabato “onesto” caratterizzato da una giusta brezza di mare, nonostante un cielo lattiginoso. Domenica invece la pioggia l’ha fatta da padrona ma, grazie alla super gestione del direttore di gara Fulvio Fiorelli, non è riuscita a rallentare il ritmo di gara. Mentre negli altri campi di regata distribuiti nel golfo (Capitana e Villasimius) non si riusciva a regatare (a Capitana una sola prova), davanti al Poetto gli Hobie Cat sono riusciti a fare ben quattro prove che si sono aggiunte alle quattro di Sabato. Si, otto prove in due giorni (!)

Ai vertici della classifica due team a parimerito: Gessa-Dessy e Congiu Clarkson. Nulla di nuovo fin qui perchè i due equipaggi sono, da lunga data, tra i protagonisti delle regate cagliaritane. La prima novità arriva da Valentina Gessa e Katia Pessola vincitrici di una prova e al terzo posto della classifica generale. Aldo Marcis e Claudia Casu, dopo essere stati tantissime volte avanti a tutta la flotta in alcuni giri di boa, riescono finalmente a sigillare la loro prima vittoria in una regata, difendendosi magistralmente dagli attacchi dei quotati avversari: sono ora quarti.

Presenti in mare ben sei equipaggi polacchi, venuti per una serie di allenamenti al Poetto e per partecipare al Criterium del Windsurfing Club Cagliari la cui fama ormai attira sempre più velisti da tutta Europa.

Ora il Criterium di Flotta rimane in stand by fino ad Ottobre, mese in cui avremo il secondo ed ultimo weekend di regate per conoscere il Campione di Flotta

Alcune curiosità

56408547_2414409381916732_4788027153578983424_nPresente in mare l’inedito equipaggio Bini-Bruni. Aurelio Bini sembra aver preso una sbandata per l’Hobie Cat ma per il momento non vuole mettere in dubbio la sua presenza nelle regate di J24; Ubaldo Bruni, al termine della prima prova ha dichiarato: “Nella mia prima regata in Hobie Cat ho fatto risultato migliore di quello che aveva fatto mio padre (Checco) al suo esordio in HC”. Queste sono soddisfazioni!

 

56237500_2414409311916739_6839854591337562112_nLa passione di Giulia Caponnetto per le regate di Hobie Cat è incredibile. Lei è forse l’unica del Team di Luna Rossa che, da quando è arrivata, non ha perso un Sabato. E sembra aver dato una bella iniezione di vitalità (e belle prestazioni) a Giuseppe Marghinotti

 

56492519_2414408321916838_952605406742446080_nPiù che velisti sono sembrati un gruppo di motociclisti in vacanza. I polacchi sono comunque rimasti entusiasti del movimento Hobie Cat cagliaritano. Hanno promesso di tornare più agguerriti

 

56547329_2414407741916896_2664051901699457024_n“Ero primo, poi…” Dopo diverse vittorie mancate, questa volta Aldo Marcis può finalmente dire “sono arrivato primo”. Con la bella Claudia ha centrato una importante vittoria che lo ha proiettato al quarto posto in classifica generale

 

56907897_2414407641916906_4304230599859634176_nRitorno alle competizioni per Alberto Diaz dopo un lungo periodo di assenza. Alberto sembra intenzionato a riprendersi una barca per ributtarsi nella mischia con la stessa esuberanza di un tempo (che sabato è però mancata)

 

 

57076213_2414403185250685_2191752021948760064_n Assente la mitica Annina, Carlo Conte ha trovato un prodiere grintosissimo: Riccardo!

 

56461096_2679366212079510_3107969563816361984_n

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami