Benvenuti Checco e Max

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Benvenuti Checco e Max

By Sailingsardinia   /     dic 18, 2018  /     Varie  /  

zzzaDSC00248Esordio al Criterium Hobie Cat per Checco Bruni e Max Sirena. I due del team di Luna Rossa (timoniere e skipper) sono finalmente riusciti a cimentarsi nella famosa regata per catamarani organizzata ogni Sabato dal Windsurfing Club Cagliari. Checco (in coppia con Alessandra Frongia) ci stava provando da qualche settimana, ma le avverse condizioni meteo dell’ultimo mese avevano boicottato il suo esordio. Max, invece, ha appena acquistato l’HC e ha finalmente rotto il ghiaccio, ed è uscito con Giulia Caponnetto.

Giornata difficile per iniziare, visto che il Maestrale tra i 15 e i 20 nodi non aiuta chi si cimenta per la prima volta su questo particolare catamarano. Max ha scaldato i muscoli, preferendo prendere bene la mano prima di buttarsi nel mezzo nella mischia; Checco invece, che nel palmares ha anche un bronzo ad un Italiano HC, ha forzato le tappe, entrando da subito nella bagarre della flotta: “Per quanto riguarda tattica, partenza e regata, so come fare” ha rassicurato la prodiera prima della regata “devo solo capire la conduzione del mezzo.”  I risultati per lui sono stati in progressione, progressione interrotta da una scuffia nell’ultima regata. A terra sono stati comunque entrambi entusiasti: “Belle regate, con una flotta bella agguerrita. Faremo di tutto per non mancare i prossimi appuntamenti.”

zzzDSC00247Chi invece è andato proprio forte è stato il team formato da Roberto Caddeo e Pierpaolo Massoni che, velocissimi, vincono due prove. Peccato che una delle due vittorie non è stata convalidata a causa di un OCS. Ancora una volta sono Gessa-Dessy, molto rapidi anche loro, ad occupare la posizione più alta della classifica, grazie ai piazzamenti costanti (3-1-2) seguiti dai sempre più competitivi Nicola Abimbola e Benedetta Meschini, giovane team che con il vento forte se la combatte ad armi pari con i primi della classe; Congiu-Clarkson sono terzi. Ora si aspetta l’ingresso dello scarto per vedere qualche novità in classifica. Una cosa è certa: i posti in alto sono pochi ma, questa volta sembra siano diversi quelli con le possibilità per occuparli

foto e video Fulvio Fiorelli

CLASSIFICA CRITERIUM dei due anni 15_12_18

zzzDSC00218 zzzDSC00219 zzzDSC00220 zzzDSC00221 zzzDSC00222 zzzDSC00223 zzzDSC00224 zzzDSC00225 zzzDSC00226 zzzDSC00227 zzzDSC00228 zzzDSC00229 zzzDSC00230 zzzDSC00231 zzzDSC00232 zzzDSC00233 zzzDSC00234 zzzDSC00235 zzzDSC00236 zzzDSC00237 zzzDSC00238 zzzDSC00240 zzzDSC00241 zzzDSC00242 zzzDSC00243 zzzDSC00244 zzzDSC00245 zzzDSC00246 zzzDSC00247 zzzDSC00249 zzzDSC00250 zzzDSC00251 zzzDSC00252 zzzDSC00253

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami