Buon inizio azzurro a Salou

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Buon inizio azzurro a Salou

By Sailingsardinia   /     ott 23, 2017  /     Varie  /  

22549613_10214177624935518_4237744885664148753_nIniziato a Salou, in Spagna, il Campionato Mondiale Techno 293, il windsurf propedeutico all’RSX, classe che ha sempre avuto in Sardegna una tradizione di grandi atleti. Oggi la prima giornata che, con le flotte ancora divise in batterie, ha dato i primi segnali positivi. Andrea Melis, allenatore del Windsurfing Club Cagliari ci invia un reportage di questa prima giornata

“Sveglia alle 7 . Briefing team Italia alle 8 al buio con check condizioni meteo. Ore 09:15 I primi a scendere in acqua son state le flotte maschili sia under 15 sia under 17.

22554747_1776303995753741_6150824084775437594_nA seguire un ora dopo son entrate in acqua le donne u15 e u17. Condizioni difficili con vento oscillante e rafficato di intensità tra i 5 e i 14 nodi e corrente di circa 1.5 nodi più da sinistra rispetto al vento. Condizioni alle quali siamo poco abituati allenandoci al Poetto.  Nonostante questo ci siamo difesi abbastanza bene.

Per la Sardegna , Ale Melis nella flotta under 15 (100 partecipanti) è 10 generale(secondo degli italiani) con un 6 e 8 nelle due regate odierne ( nei primi 10 della classifica generale ci sono 8 della flotta di Ale).

Giorgio falqui cao 47 con un 33 e un 14. Ottime potenzialità se usa la testa.

22688337_1776307952420012_4955153585120445665_nNelle flotta femminile u15 grande prestazione di Sofia ciaravolo che occupa la quinta posizione generale con un 8 e un 5( prima delle italiane), e la sua compagna di squadra Lucia Napoli 9 generale (al suo debutto mondiale ) con un 5 e un 12.

Nella flotta u17 maschile (131 partecipanti ) abbiamo Alessandro Verona 39(con un 17 di giornata) e Riccardo onali 41 (con un 11 di giornata)

Nella flotta u17 femminile la nostra Erika Nieddu occupa la 19 posizione generale(prima delle italiane).

Domani prima possibile partenza ore 12 per i maschi e ore 13 per le ragazze.

Le previsioni danno vento dal 2° quadrante con intensità diversa rispetto a quella odierna.

Staremo a vedere…”

CLASSIFICHE

Comunicato FIV

Intanto oggi al Club Nàutic Salou, poco distante da Tarragona in Spagna, è iniziato il Campionato del Mondo Techno 293 con 338 partecipanti provenienti da 30 nazioni che si contenderanno i titoli di Campioni del Mondo Junior (Under 15) maschile e femminile e Youth (Under 17)  maschile e femminile.
La flotta italiana si presenta in forze in Catalogna con ben 44 iscritti ed è la seconda nazione dopo la Spagna come numero di partecipanti. Sono previste non più di 3 regate al giorno per un totale massimo di 12 prove da portare a termine entro sabato 28 giorno di chiusura della manifestazione.
Come ampiamente previsto dalla previsioni meteo la prima giornata ha accolto i partecipanti con un vento debole attorno ai 6/7 nodi in oscillazione, il comitato ha posizionato i due campi di regata nel Golfo di Salou dando inizio alle procedure di partenza alle ore 10 e riuscendo a portare a termine due prove per tutte le flotte.
Subito in evidenza la flotta israeliana che piazza 3 atleti in prima posizione nelle flotte Junior maschile e femminile e Youth maschile, nella flotta Junior femminile Sofia Ada Ciaravolo (CV Windsurfing Club Cagliari) occupa la quinta posizione mentre Sofia Renna (Circolo Surf Torbole) e Lucia Napoli (CV Windsurfing Club Cagliari) occupano rispettivamente le settima e la nona posizione su 48 iscritte. Tra gli Under 15 maschili Davide Antognoli (Nauticlub Castelfusano) si trova in quinta posizione mentre Alessandro Melis (CV Windsurfing Club Cagliari) è decimo  su 96 iscritti. Nella classifica Under 17 femminile la prima italiana e Erika Nieddu (CV Windsurfing Club Cagliari) in 17esima posizione seguita da Marta Bonetti (Windsurfing Marina Julia) in 31esima su 61 iscritte. Negli Under 17 maschili (130 partecipanti) Nicolò Renna (Circolo Surf Torbole) si trova in sesta posizione e Giorgio Stancampiano (CC Roggero Lauria) in 12esima.
Domani seconda giornata di regate con il primo segnale di avviso previsto alle ore 12.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami