Campionato Nazionale Wave, on shore

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Campionato Nazionale Wave, on shore

By robertomarci   /     nov 11, 2016  /     Varie  /  

ph©robertomarci.com Si è svolto ieri il Campionato Italiano Wave a Funtana Mejga, il famoso spot oristanese. Diciotto gli atleti in gara in una giornata caratterizzata da condizioni perfette perfette per il wave, con onda di un metro e mezzo e una ventina di nodi di vento. Presenti i più forti specialisti della disciplina e la vittoria è andata al giovanissimo Francesco Cappuzzo che è riuscito a spuntarla sul padrone di casa Matteo Spanu. C’era per noi Roberto Marci che, questa volta, ha voluto farci capire, attraverso queste immagini, l’atmosfera che si è respirata ieri,a a terra, nel famoso spot oristanese

 

ph©robertomarci.comFantastica la heat tra Matteo Spanu e il figlio Niccolò. A quelli che, dopo la gara, dicevano a papà Matteo: Avresti anche potuto far vincere tuo figlio. Matteo ha risposto: No se lo deve meritare, non deve ricevere regali, soprattutto dal padre.

ph©robertomarci.comph©robertomarci.comSplendido padrone di casa e magnifico regista di tutto l’evento. Eddy Piana, windsurfista super appassionato, è ormai diversi anni che si dedica all’organizzazione di gare e negli ultimi anni ha notevolmente alzato la qualità della sua organizzazione con l’introduzione della diretta streaming delle gare.ph©robertomarci.com

ph©robertomarci.comMatteo Spanu a sinistra e Francesco Cappuzzo a destra, rispettivamente secondo e primo a questa gara. Quarantenne il primo, appena diciannovenne il secondo

ph©robertomarci.comPiacevolissimo il banchetto offerto dalle mamme/mogli in cui si offrivano a tutti i regatanti torte e delizie di ogni genere. Questo per ribadire che,  la tecnologicissima diretta in streaming, non impediva di offrire una sana ospitalità tradizionale che rendeva il clima decisamente familiare


ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com
ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com

ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com
ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com
ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com ph©robertomarci.com

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami