Campione Mondiale Under 16

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Campione Mondiale Under 16

By Sailingsardinia   /     lug 24, 2017  /     Varie  /  

IMG-20170724-WA0031Come lui non c’è nessuno! Cesare Barabino è il miglior laserista Under 16 al mondo! Dopo aver dimostrato, qualche settimana fa, di essere il migliore in Europa, oggi è arrivata la vittoria, tra gli U16, al Mondiale Laser di Nieuwpoort, in Belgio. Fortissimo, incredibilmente forte! Ma ci è rimasto l’amaro in bocca…Cesare ha condotto un Campionato esemplare, con dei numeri impressionanti in ogni condizione. E’ sempre stato il migliore, occupando per lungo tempo la testa della classifica. Poi arriva quell’errore fatto ieri nella prima regata in Gold Fleet, uno stupido errore di percorso che può capitare benissimo sia in una regata sociale che in un mondiale, appunto. “In quella regata ho girato in bolina non tanto bene perchè non ho calcolato la corrente che mi ha fatto sbagliare la lay-line. Poi, avendo sempre regatato nel percorso interno, nella mia testa è venuto automatico andare alla prima boa di bolina, non a quella esterna” Così Cesare racconta l’episodio che gli ha fatto perdere tanti punti in classifica e, la leadership in classifica. “E’ comunque stato un Campionato molto lungo e impegnativo sia dal punto di vista fisico, sia dal punto di vista della concentrazione. Oggi poi non sono andato per niente bene con delle scelta che hanno condizionato il risultato.” Insomma, prima del Campionato tutti saremmo stati contenti di vederlo con la medaglia di bronzo al collo e il titolo Mondiale U16 in tasca, ora, dopo le grandi performance durante tutto il Campionato avevamo tutti fatto un pensierino sul “colpo gobbo”, su una vittoria overall. Ma va bene così, va benissimo così e per Cesare si tratta di un altro tassello aggiunto alla sua carriera di velista, carriera che se pensiamo tutti i risultati che ci sono tra la mitica vittoria della Coppa Primavela nel 2011 e questo grande risultato ottenuto oggi…

Immagine anteprima YouTube

20031664_1435418913192154_550256282656500324_nSe Cesare non ha centrato una buona ultima giornata, Matteo Paulon ha fatto il colpaccio arrivando a sfiorare la top ten nella classifica generale grazie ad un primo nella prima prova di oggi. Con una prima bolina sul lato sinistro del campo, Matteo azzecca tutto e riesce a portare un’importante vittoria parziale proprio nella durissima Gold Fleet.

Andrea Crisi chiude in bellezza con un  quarto posto nell’ultima prova. Però, ad essere sinceri, ci si aspettava qualcosa in  più da lui e sicuramente il suo ventunesimo finale non gli rende giustizia

Infine Marco Stangoni che finisce le regate in Bronze race con qualche parziale ben augurante

imageIl titolo di Cesare va ad aggiungersi a quelli di Federica Cattarozzi (overall femminile) e Giorgia Cingolani (U16 femminile). Insomma nella classe Laser giovanile the official language is…ITALIANO!

2017_BEL_logo_47Y_sponsor_sm

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami