Campionati Europei RSX: Carletto Ciabatti è terzo!

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Campionati Europei RSX: Carletto Ciabatti è terzo!

By Sailingsardinia   /     giu 27, 2015  /     Varie  /  

11246370_487025801461184_2906271975885204082_nE’ inutile negarlo: questa Medal ha lasciato a tutti un pò di amaro in bocca. Carletto Ciabatti ci aveva fatto illudere con la sua progressione nelle ultime regate di questo Europeo RSX, e tutti speravamo in una Medal da sogno. Invece il vento fresco ha troncato tutti i nostri sogni. “Avessi avuto dieci cm in più di altezza…” Dice Carlo al microfono di Luca Bontempelli. Carlo, come Matteo Evangelisti e Francesco Tomasello, ha patito la mancanza di qualche kg e qualche cm in più necessari per contrastare i giganti nordici con il vento fresco della Medal. Oh, sia ben chiaro, il terzo posto conquistato da Carletto è venuto dopo un Campionato condotto magistralmente come quello di Matteo (sesto ma primo per gran parte del Campionato) e quello di Francesco (decimo). I tre medal racer italiani sono stati l’orgoglio della spedizione azzurra a Palermo. Però anche tanta felicità per la vittoria del giovane olandese  Sil Hoekstra, soprattutto perchè recentemente è venuto a mancare suo papà.

Immagine anteprima YouTube     Immagine anteprima YouTube

 foto Sailrev e Salvatore Lopez

Tra le Youth Girls non c’è stato podio, ma Giulia Alagna e Giorgia Speciale hanno centrato entrambe la Medal. La prima, più esperta, chiude al quinto posto il suo primo appuntamento (e che appuntamento!) internazionale  in RSX, Giorgia è nona, ma ancora una volta, ha mostrato la sua stoffa da grande campionessa pur senza vincere (i veri campioni i vedono quando non vincono!)

Immagine anteprima YouTube   Immagine anteprima YouTube

 

Tra i maschietti grandi il polacco Pawel Tarnowski (che personaggio!) vince davanti al campione olimpico Dorian van Rijsselberge mentre gli italiani sono intorno al ventesimo posto. Questa volta il migliore dei nostri è Bart, al secolo Federico Esposito, già olimpico a Weymouth 2012 che si piazza al ventunesimo posto, giusto una posizione davanti a Mattia Camboni. Marco Baglione e Daniele De Benedetti, fortissimo con vento fresco, ha patito le ariette dei primi giorni e ha finito le regate in Silver Fleet.

DSC_8761

DSC_8879Flavia Tartaglini, pur regatando al di sotto dei suoi standard, è ottima nona in un Campionato vinto dall’inglese Bryony Shaw che, guarda caso, quest’Inverno ha passato tanti giorni a Cagliari. Rimane, anche qui, un pò di amaro per la caduta nella regata di ieri che ha allontanato la nostra atleta dalla bagarre per il podio. Laura Linares sfiora la Medal e conclude al tredicesimo posto

 

Immagine anteprima YouTube

Immagine anteprima YouTube

logo-2015

In attesa di avere qualche news in più nei prossimi giorni, pubblichiamo il report finale di Pietro Porcella

 

Immagine anteprima YouTube

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Roberto Marci Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami