Che fine ha fatto il Criterium?

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Che fine ha fatto il Criterium?

By Sailingsardinia   /     feb 28, 2019  /     Varie  /  

51195235_10216743397969832_1381755055740289024_nUn Sabato sotto tono per concomitanza con regata di j24, un altro Sabato con un “nulla di fatto” per un fortissimo Grecale e sembra una vita che non si faccia Criterium: eppure sono solo due Sabati…

In effetti siamo talmente abituati (bene) alla regata di ogni Sabato che se salti due settimane, sembra una vita che non si faccia attività.

Due Sabati fa, causa concomitanza regata J24, come già detto, si è attuato il più classico dei piani B: una bella scoglica! Partenza dalla corsia davanti al WCC, rotta verso lo scoglio di Sant’Elia e ritorno. Il percorso con vento da terra è ricco di insidie, con il passaggio della zona di bonaccia dietro la Sella. ma con vento di mare è molto regolare, anche un pò noioso: se vai veloce vinci. E Gabriele Marinoni con Tullio Cocco, grazie anche all’uso dello spi, hanno camminato bene, tanto da tenere dietro quella vecchia volpe di Piero Gessa, occasionalmente in barca con Giuseppe Pilota.

Una sola prova è servita solo per dare il via al nuovo Criterium che continuerà Sabato prossimo con i ritmi di sempre

CLASSIFICA 1_ CRITERIUM ZONALE

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami