Che spettacolo di olimpiade!

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Che spettacolo di olimpiade!

By Sailingsardinia   /     ago 12, 2016  /     Varie  /  

Flavia-Tartaglini-SailingEnergyFIV-750x460Se ieri avevamo accusato attacchi d’ansia, oggi siamo proprio morti nel seguire le regate olimpiche. E su più fronti! Cerchiamo di fare un pò d’ordine…

Flavia Tartaglini. Ieri ha concluso la giornata da leader della classifica ma con preoccupanti segni di cedimento. Oggi vento leggerissimo, non il massimo per la nostra. Nelle prime due prove Flavia sembra soffrire troppo e, in diverse occasioni perde posizioni preziose. Ma è nella terza e ultima regata che ci sono grandi colpi di scena. Nella boa di poppa, al primo giro, la situazione sembra terribilmente compromessa con la nostra undicesima e le due avversarie dirette avanti. Tutto sembra rovinato…Ma qui Flavia tira fuori il  meglio di sè, capovolgendo completamente la situazione chiudendo la prova al sesto posto tenendo dietro sia la russa che la francese ma lasciando spazio alla cinese (per lei oggi “tle plimi” posti!) e all’esperta Alabau. Insomma, per farla breve, Domenica per la Medal ci saranno sei ragazze che si giocheranno il tutto per tutto per conquistare l’oro, con la giovane Elfutina e la nostra Flavia che si trovano (praticamente a pari punti),  un pelino avanti, ma non tanto da poter fare regata a due. Quindi ci aspetta una Medal Race da attacco cardiaco e noi spettatori possiamo solo fare una preghierina affinchè nella baia di Rio soffi un vento un pochino sostenuto, quel vento che faccia sparire la giovanissima cinese ma, soprattutto, che sia della stessa intensità che ha fatto fare alla Tartaglini i quattro primi posti nelle scorse regate. E noi saremo tutti a soffrire con lei!

imageMattia Camboni. sì, nelle prime regate era proprio disorientato, anche quando è arrivato il vento più leggero a lui più congeniale. Ma nel finale Mattia ha ritrovato il suo assetto perfetto con le arie leggere, chiudendo la giornata con un 3-5-1, parziali giornalieri secondi solo all’irraggiungibile Dorian che si conquista, ancora una volta (come a Londra 2012) l’oro prima della Medal. Mattia puntava alla Medal e con i piazzamenti di oggi si può dire solo una cosa: missione compiuta!

160809_Rio2016_pm_17112-1024x737Francesco Marrai. Eravamo troppo presi nel seguire le regate finali dell’RSX che quasi ci sfuggivano le grandi prestazioni di Francesco Marrai con il Laser. Nelle due prove di oggi Francesco ha portato a casa un 5-1. Sì, un primo nell’ultima prova entrando di diritto in zona Medal. Rimangono due prove ancora per confermare il suo posto in Medal. Grandissimo!

13912395_10153667952366022_6343738139349845000_nGiulia Conti e Francesca Clapcich hanno iniziato con le prime due prove in perfetta armonia con i pronostici. La classifica dice che sono quarte, ma i punti dicono che tra loro e il primo posto, attualmente manca un solo punto. Ma loro hanno iniziato oggi e c’è ancora tempo per fare delle eventuali considerazioni sulla classifica generale. Per il momento sembra che il passo ci sia e, per ora, sembra possa bastare così.

Aggiornamenti dai campi di regata

CLASSIFICHE

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami