Che vittoria sorprendente!

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Che vittoria sorprendente!

By Sailingsardinia   /     dic 28, 2019  /     Varie  /  

80610301_2470384299755238_7979799165792157696_oHa dell’incredibile la vittoria alla Sydney-Hobart di Comanche il super Maxi di Jim Cooney

Il super Maxi Yacht ha avuto una condotta incredibile, costruendo il trionfo metro dopo metro, con la testa sempre verso il traguardo finale. Una partenza tranquilla, senza mettersi subito in evidenza, quasi a voler tenere nascosto tutto il potenziale agonistico che barca ed equipaggio  erano in grado di sviluppare.

79699889_2470384186421916_5747249408412483584_oPoi, all’uscita della baia di Sydney, lontano dagli obbiettivi del pubblico e dei tanti media presenti, il team di Comanche ha iniziato ad azzeccare tutte le scelte tattiche, anche sul bordo dritto dove, per consuetudine, c’è ben poco da inventarsi. Eppure loro sono stati talmente bravi da riuscire a trovare quel particolare, quel dettaglio tattico che consentiva loro di mettere sempre la prua davanti a quelle degli avversari. E non conta che la loro velocità media fosse 2/3 nodi superiore a quella degli avversari: spesso la sola velocità non basta per ottenere un successo.

Ad aumentare il valore di questo trionfo c’è il fatto che Comanche era partito da favorito. Tutti davano l’imbarcazione come super favorita per la conquista dell’ambitissima vittoria della Line Honour, prestigioso trofeo assegnato alla prima barca che taglia il traguardo ad Hobart. Beh, loro, i ragazzi di Comanche, sono riusciti anche a superare il terribile peso psicologico dell’essere favoriti: erano in una difficilissima situazione psicologica in cui era facile, facilissimo, perdere tutto.999BCEAC-9D7B-4681-AF3F-90D99148979F

Si capisce così la grande gioia dell’equipaggio mostrata una volta tagliato il traguardo, dopo un finale avvincentissimo, nonostante sia avvenuto nelle inusuali ariette del Derwent River. Gli avversari sono sempre stati pronti ad approfittare di ogni singolo errore del vincitore, errore  sarebbe stato pagato a caro prezzo. Non deve essere stato semplice regatare  con tanto stress e si capisce come all’arrivo, si siano finalmente potuti rilassare e festeggiare questa sofferta vittoria

Questa è la vera vela agonistica, quella avvincente, quella che ti tiene incollati al pc giorno e notte, dove la vittoria non è per nulla scontata fino all’ultimo metro.

Ecco gli autori di questo trionfo: Jim Cooney & Samantha Grant, Simon Fisher, Kelvin Harrap, Samantha Grant, James Cooney (2), Pablo Arrate, Justin Slattery, Louis Sinclair, Tom Johnson, Andrew Henderson (21), Nick Burridge, Ryan Godfrey, Daryl Wislang, John Hildebrand (12), Dirk De Ridder, Kyle Langford, Brad Jackson, Sven Runow, Tony Rae

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami