Diretta. Si parla di regate oceaniche

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Diretta. Si parla di regate oceaniche

By Sailingsardinia   /     apr 25, 2020  /     Varie  /  

oceaniciAmbrogio Beccaria, Alberto Bolzan, Pietro D’Alì e Giancarlo Pedote saranno i velisti che Lunedì alle 21:30 ci parleranno in diretta delle grandi regate oceaniche.

Una diretta che, in un periodo in cui il nostro panorama rimane solo quello che vediamo dalla nostra finestra, vuole farci  allargare gli orizzonti e respirare l’aria salmastra più pura che ci sia, quella degli oceani, appunto.

SEGUI LA DIRETTA

image-r-1680-1200Giancarlo Pedote è il navigatore solitario la cui professionalità fa impallidire i francesi. Nato come windsurfista, poi si cimenta in tutte le regate d’altura, vincendo anche un Girovela.

Inizia la carriera da solitario con il Mini650 dove ottiene un ottimo quarto posto nella Minitransat a cui seguono due stagioni ricche di vittorie che gli valgono il primo posto nella ranking mondiale del 2013. Nel 2015 vince poi la Transat Jaques Vabre. A Novembre sarà sulla linea di partenza del Vendée Globe.

maxresdefaultPietro D’Alì, il più eclettico velista italiano di tutti i tempi, vanta partecipazione in Coppa America, Olimpiade e Volvo Ocean Race ed è riuscito a trionfare  nella impossibile classe Figarò (monotipo per regate in solitario) battendo i francesi. Un agonista puro, che vive-ed ha sempre vissuto- con una maniacale passione per la vela, accompagnata da una umiltà disarmante

VLOR_40145_488487Alberto Bolzan, altro velista multitasking, ha una predisposizione naturale alle regate lunghe, arte che ha iniziato ad imparare con tante vittorie al Giro d’Italia a Vela.

Si trova a suo agio sui monotipi del momento ma sembra molto proiettato verso le grandi regate oceaniche: è stato uno degli uomini chiave a bordo di Team Brunel in occasione dell’ultima edizione della Volvo Ocean Race.

SEGUI LA DIRETTA

unnamedAmbrogio Beccaria ha ben poco da essere presentato: la vittoria alla Mini Transat parla da solo. Giovane con tante ambizioni ancora da soddisfare, Ambrogio è uno dei più quotati specialisti al mondo della classe Mini650, la più piccola delle barche oceaniche in cui, grazie ai costi non stellari,  c’è una continua evoluzione tecnica e vanta una flotta dal livello agonistico impressionante.

Camillo Zucconi darà il suo contributo alla conduzione della serata che sarà LUNEDÌ 27 alle 21:30

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami