E ora la Giraglia!

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

E ora la Giraglia!

By Sailingsardinia   /     giu 05, 2019  /     Varie  /  

111SOLARIS SECONDO GIORNO     ph. nanni ono (191)Dopo la vittoria della Solaris Cup a Portorotondo, un team totalmente powered by Sardinia si appresta ad affrontare la regina delle lunghe del Mediterraneo: la Giraglia

Aniello “Nello” Stinca, Aurelio “the Blackman” Bini, Roberto “Cubo” Cuboni, Gianmarco Dotta, Silvia Abis, Sergio Penniello, Marco Penniello, Massimiliano Serra, Angelo “Il Poeta” Monni, Toto “the Ferret” Sussarello.

62020885_2321245147955577_5867925529729957888_nChi sono costoro? I primi due sono sicuramente noti agli appassionati di vela isolani, gli altri un po’ meno. Eppure, udite udite, questo è l’equipaggio che ha vinto la Solaris Cup che si è tenuta a Porto Rotondo Sabato e Domenica scorsi. TUTTI SARDI INSIDE!! A dimostrazione che, pur senza professionismo, c’è un bella scuola di velisti che cresce in Sardegna.

Uniche eccezioni l’armatore Christian Kilger che è tedesco e il tattico Juan Pablo Del Soler che è Cileno.

Sulla mitica Tango 4, un Solaris 42 One ( Sarda anche lei visto l’ormeggio annuale a Santa Teresa di Gallura ) nuova di pacca ed armata di tutto punto, questo team ha portato a casa il primo posto overall nella belle due giornate di regata tenutasi nello specchio d’acqua antistante Porto Rotondo tra le Isole di Soffi e Mortorio.

Prima giornata molto tecnica con poco vento, seconda più frizzante con un bel maestralino. Risultati 2-1.

Il resto è storia ed ora, però, si parte per la Giraglia Rolex Cup dal 9 all’11 Giugno con le regate inshore a Saint Tropez e dal 12 al 15 con le 241 miglia della mitica Giraglia che quest’anno partirà da Saint Tropez ed arriverà a Monte Carlo….si accettano scommesse e l’equipaggio sarà sempre in stragrande maggioranza Sardo

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami