E Robby Naish se ne fotte…

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

E Robby Naish se ne fotte…

By Sailingsardinia   /     mar 26, 2020  /     Varie  /  

EDCDAFB9-4E2D-4513-A827-CC645A66D187Mentre tutto il mondo è in quarantena, the King of windsurf si fa un’epica uscita in windsurf a Maui in un secret spot nella costa meridionale di Maui. E scatena la polemica…

“Social Distancing and exercising my right to “essential solitary outdoor activity” during lockdown in my own way yesterday…. isolated spot, South Shore Maui.”

EC26B190-4918-49FD-9F11-E4C98B14ACB4Ovviamente il post su Facebook ha scatenato tutti i moralizzatori del mondo che hanno criticato Robby Naish per questa sua uscita in mare, nonostante il regime di quarantena a cui, in modalità diverse a seconda della nazione, sono sottoposti tutti in tutto il mondo.

Robby Naish è una star dello sport, un simbolo per tutti gli appassionati del windsurf e, in un momento in cui tutti sono invitati (ma da qualche parte obbligati) a stare chiusi in casa per evitare il diffondersi del COVID-19, lui dovrebbe dare l’esempio, affinché sia imitato da tutti.

Non è sembrato vero a tutti i moralizzatori di questo periodo avere un invito, a dire la loro, servito su un piatto d’argento con un gesto così eclatante e non si sono privati da manifestare il proprio disappunto sui social. Guardate qui: https://www.facebook.com/217720821638379/posts/2861466953930406/?substory_index=0

Il buon senso e le restrizioni dicono che si possono fare attività all’aperto in forma isolata ed evitando gli assembramenti. Ma è anche vero che se per caso uno si fa male deve ricorrere all’intervento delle strutture ospedaliere, rischiando di occupare risorse che potrebbero servire per l’emergenza Covid-19.

Robby Naish cavalca le onde da oltre quarant’anni e in tutti questi anni è ricorso ai medici a seguito di un infortunio forse 3-4 volte (?) e la statistica dice che le probabilità di farsi mare sono veramente basse…

Voi in quale categoria rientrate? Siete tra i moralizzatori o tra quelli che invidiano zio Robby per la sua uscita in windsurf?

Riportiamo una  citazione che, con ironia, ci mostra un quadro di come stiamo affrontando tutti questo difficile periodo

Dunque, da quel che leggo in giro la situazione oggi è la seguente: quelli che stanno a casa ce l’hanno con quelli che escono, mentre quelli che sono costretti ad uscire ce l’hanno con quelli che possono rimanere a casa. Quelli con i bambini ce l’hanno con quelli con i cani perché i cani possono uscire e i bambini no, mentre quelli con i cani ce l’hanno con tutti quelli che ce l’hanno con loro perché portare fuori il cane è la cosa più noiosa dell’avere un cane e ne farebbero volentieri a meno.
Quelli che non fanno sport ce l’hanno con quelli che vanno a correre perché se mi rompo i coglioni io è giusto che te li rompa anche tu, a prescindere da quanto la tua attività in solitaria possa essere pericolosa. Quelli che si rompono i coglioni ce l’hanno con quelli che si divertono sui balconi e quelli che si divertono ce l’hanno con quelli che gli rompono i coglioni. Quelli che non fumano e non giocano, ce l’hanno con quelli che affollano le tabaccherie e quelli che affollano le tabaccheria ce l’hanno con quelli che vanno al supermercato due volte al giorno che a loro volta ce l’hanno con quelli che escono il cane che a loro volta ce l’hanno col cane che per altro comincia ad annusare la primavera e non potendo sfogarsi al parco come faceva fino a ieri, di solito si sfoga con un divano, con cuscino e a volte con la gamba di qualche umano.
Poi ci sono quelli che ce l’hanno col governo, col marito, con il Papa, con il vicino, con l’Europa, con gli scienziati, con la Cina, con i lombardi, con le sardine, il Circolo del tennis, la televisione, le dame di San Vincenzo e un po’ anche con il virus, ma quello reagisce malissimo ed è meglio non stuzzicarlo.
Gli altri sono malatiVi vedo un po’ nervosetti, avete finito il lievito? (CIT.)

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Domenico Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami