Finito il lockdown, ricordiamo il lockdown

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Finito il lockdown, ricordiamo il lockdown

By Sailingsardinia   /     mag 18, 2020  /     Varie  /  

diregineI singoli già stanno uscendo in mare e i doppi stanno scaldando i motori.

Quindi, dopo due mesi di chiacchiere, stiamo tornando, piano piano, all’azione e finalmente torneremo a parlare di regate e rimetteremo nel cassetto dei ricordi tutte le serate che abbiamo passato in diretta con tanti personaggi della vela italiana.

Però, tutte queste “chiacchiere in diretta” sono state tutto sommato piacevoli e abbiamo conosciuto meglio personaggi che spesso abbiamo visto solo nelle foto delle riviste specializzate

Forse siamo stati i primi a lanciare la moda delle dirette e tanti hanno proseguito sulla strada aperta da noi, con delle serate spesso veramente interessanti. Insomma, siamo riusciti, tutti quanti, a tenere vivo tutto l’ambiente della vela, in un periodo che rischiava di affossarci in maniera pesante.

Ora che stiamo pian piano ritornando in mare, vogliamo ricordare, in un unico post, tutte le dirette che abbiamo fatto

Se non vedi i video CLICCA QUI

 

Abbiamo iniziato con la diretta con i Presidenti in cui, dopo il sondaggio per scoprire il club più apprezzato della Sardegna, abbiamo avuto in diretta i dirigenti di Club Nautico Arzachena, Yacht Club Olbia e Windsurfing Club Cagliari. E’ stato il primo esperimento

La vocazione windsurfistica è venuta fuori e con Vasco Renna, Vincenzo Baglione, Alberto Diaz e Pietro Porcella, si è parlato di windsurf dei bei tempi con Pietro che, in piena diretta, si è spogliato e si è immerso nella sua piscinetta a Miami.

Un’altro sondaggio ci ha dato l’occasione per parlare con gli ufficiali di regata: Tanni Spanedda, Silvestro Atzori, Nanni Mameli e Margherita Frau.

Il mondo del windsurf ci piace e questa volta siamo riusciti ad avere, in un colpo solo, un rappresentante del windsurf olimpico (Giorgia Speciale) uno della Coppa del Mondo Slalom (Matteo Iachino) e uno del mondo wave/freestyle Francesco Cappuzzo. Tutto condito dalla presenza di Raimondo Gasperini. Forse questa è stata la diretta che ha dato il via alla moda delle dirette che sono state, da qui in poi, organizzate da tanti altri media

Sempre mondo windsurf ma, questa volta, l’argomento è la nuova classe olimpica delle tavole a vela: IQ Foil. Luuc Van Opzeeland, campione mondiale in carica da Amsterdam, si è confrontato con Antonio Cozzolino, from Auckland, presidente e promotore del windsurf volante.

Vasco Vascotto, Tommaso Chieffi, colonne della vela italiana, ci hanno intrattenuto per un’ora con i loro racconti di regate, avventure e aneddoti. Camillo Zucconi, velista con sulle spalle tante ore di navigazione assieme ai due velisti, è stato il buon moderatore di una serata passata piacevolmente parlando di vela.

Con il DAS Sailing Team abbiamo avuto la serata sicuramente più esilarante con tre “ragazzi” (il virgolettato è d’obbligo) che hanno sempre avuto un approccio goliardico alle regate. Si è parlato di feste, spritz, bambole gonfiabili, partenze mure a sinistra, regate di maxi ecc…Gianni Somariva, Alessandro Zampori, Bruno Broccanello hanno poi provato a mettere in mezzo il campionissimo della Star Diego Negri

Con la sigla musicale di Stefano Spangaro è iniziata la serata per parlare del Girovela, l’evento che, a tappe, portava in regata la flotta delle barche di Cino Ricci in giro per tutta la penisola.Oltre a Spangaro, Rufo Bressani, Claudio Demartis e Gianni Torboli e l’immancabile Camillo Zucconi ci hanno raccontato gli episodi più divertenti della originale manifestazione. Grazie anche all’intervento di Cino Ricci è venuto fuori quanto manchi ora un evento velico di tale portata

Abbiamo abbandonato il mondo agonistico per parlare del mondo charter e di cosa si può fare per non buttare completamente la stagione turistica 2020. Davide Gorgerino, Angelo Usai ed Alessandro Picciau, hanno perfettamente evidenziato le problematiche degli operatori del settore

Anche le Scuola Vela hanno reclamato il loro spazio sulle dirette di Sailing Sardinia e Paolo Bordogna (Centro Velico Caprera), Hoder Grassi (HGSporting Center), Matteo Nicolucci (Compagnia della Vela Roma) e Piero Gessa (Windsurfing Club Cagliari) hanno cercato di carpire più informazioni possibili da Ignazio Pipitone sul futuro delle Scuole Vela nel post quarantena.

Flavio Favini, Roberto Pardini, Aurelio Bini ci hanno raccontato tanti episodi simpatici capitati al Giro di Sardegna a Vela, manifestazione che, a detta di molti, sembra essere più piacevole anche del Giro d’Italia

Ma i giovani surfisti hanno mai sentito parlare di “Er Mitico”? Per spiegarlo bene, lo abbiamo invitato (in realtà si chiama Fabio Balini) ad una delle nostre dirette e, per avere personaggi del suo calibro, lo abbiamo affiancato a Klaus Maran, primo olimpionico italiano nella tavola a vela, e Luca De Pedrini, surfista della golden age del windsurf e ora tecnico della Federazione Italiana Vela.

Avete mai sentito parlare della grande passione dei laseristi? Francesco Marrai, Enrico Strazzera, Nicola Capriglione, Leonardo Ciasca e Federico “Dem” hanno parlato del mondo Laser mostrando una passione per lo sport e le regate che non si è mai vista in nessuna classe. E’ stata una delle dirette più…appassionanti appunto.

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami