A Gaeta l’esordio della Youth Foiling World Cup

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

A Gaeta l’esordio della Youth Foiling World Cup

By Sailingsardinia   /     gen 18, 2021  /     Varie  /  

138689375_1337800029888226_664828334981022264_oPorto Cervo, 18 gennaio 2021. Young Azzurra, il progetto sportivo lanciato nel 2020 dallo Yacht Club Costa Smeralda dedicato ai giovani talenti della vela italiana, durante il 2021 vedrà la squadra sportiva del Club impegnata nelle regate internazionali della Youth Foiling World Cup e alcune tappe del circuito della Persico 69F Cup.

139576421_10225089369760453_6235984538959550677_nIl team formato dallo skipper Ettore Botticini, Federico Colaninno (flight controller) Francesca Bergamo ed Erica Ratti – le due randiste che si alternano a bordo – ha ripreso in questi giorni gli allenamenti a bordo del Persico 69F nelle acque di Gaeta seguito dal coach Enrico Zennaro.

Proprio in questa località del Lazio meridionale si terrà il primo evento dell’anno: la prima tappa della Youth Foiling World Cup dal 24 febbraio al 12 marzo. Il calendario dell’evento, nato in sostituzione della Youth America’s Cup prevista a febbraio-marzo del 2021 ad Auckland e annullata per la pandemia, prevede il 26 febbraio la cerimonia di apertura, successivamente una regata di riscaldamento, le qualificazioni per la finale dal 3 all’8 marzo e la finale dal 10 al 12 marzo. La manifestazione è dedicata a equipaggi Under 25 provenienti da tutto il mondo in rappresentanza dei propri yacht club e si svilupperà in tre tappe nell’arco di 12 mesi, i primi due appuntamenti saranno in Italia mentre quello finale a Hong Kong nel 2022

Young Azzurra farà ritorno sul Lago di Garda tra fine aprile – inizio maggio per la prima regata del circuito Persico 69F Cup. Gli altri appuntamenti porteranno l’equipaggio dello YCCS a inizio luglio a Porto Cervo, dove esordirà in regata nelle acque di casa.

Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Michael Illbruck, ha dichiarato: “Il progetto di Young Azzurra ci motiva positivamente nell’accogliere l’inizio di questo nuovo anno, gli impegni sportivi del team Young Azzurra, infatti, si configurano intensi. Siamo coscienti che la crisi sanitaria sia ancora in corso, come sempre monitoreremo con attenzione gli sviluppi, assicurando la massima sicurezza ai nostri atleti. Detto questo, ci auguriamo che tutti gli eventi in calendario possano svolgersi e che i giovani velisti possano crescere professionalmente e personalmente attraverso questa nuova avventura velica.”

20645147_10209499990438635_1524598589844995663_oEttore Botticini, Skipper di Young Azzurra, ha dichiarato: “Siamo veramente felici di poter scendere nuovamente in acqua! In questi mesi di pausa siamo stati seguiti da una personal trainer per ricominciare gli allenamenti con la migliore forma fisica possibile. Non tutti i membri del team hanno avuto la possibilità di allenarsi in acqua, ci rimetteremo in gioco quindi sfruttando la tecnica e il ragionamento, ottimizzando il tempo che abbiamo a disposizione prima della Youth Foiling World Cup. Ci aspettano regate molto impegnative, per noi questa è una grande opportunità di confronto con team provenienti da tutto il mondo. Non vediamo l’ora di iniziare per mettere in pratica tutte le nuove idee e ragionamenti fatti all’asciutto in questo periodo!”

Ettore Botticini, in questo periodo, sarà in varie occasioni ospite su Sky Sport in diretta e per gli approfondimenti della 36a America’s Cup in qualità di skipper di Young Azzurra

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami