Giusto per non annoiarsi…

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Giusto per non annoiarsi…

By Sailingsardinia   /     feb 05, 2021  /     Varie  /  

513AA04E-CD44-435A-9C7B-DF8F1612E0EENel 2019, alle otto di mattina del giorno dopo la vittoria del titolo mondiale 49er, erano già sull’AC75 per l’allenamento di routine per la Coppa America.

Ora sono impegnati ad Auckland nella difesa della Coppa a bordo di New Zealand. Fino a Marzo. Ad Aprile saranno alle Bermuda alla guida del catamarano targato New Zealand, nell’esclusivissimo circuito professionistico del SAILGP.F154C93F-3A6C-482C-889F-707CD3C43C28
In mezzo a questi impegni si devono allenare in 49er, perché a Luglio/Agosto devono fare una regata anche con questo skiff, una regata ancora più esclusiva: le Olimpiadi!

131119119_1802774976555501_4411386075005793244_nPeter Burling e Blair Tuke hanno un calendario bello carico e, mentre in tutto il mondo gli atleti olimpici sono focalizzati solo ed esclusivamente sull’appuntamento olimpico, loro alleggeriscono la tensione regatando a destra e sinistra. Sempre ad altissimo livello!

2020-09-14_13-04-16-620x350Anche il “nostro” Jimmy, dopo la Coppa, parteciperà con bandiera americana al Sail GP ma lui non ha un’olimpiade davanti!

90718179_3094236240609143_1347746246265143296_nLa premiata ditta Burling-Tuke invece dovrà fare le Olimpiadi! Dovrà vincere le Olimpiadi! Perchè dopo aver vinto gli ultimi due Campionati Mondiali (nel 2018 non avevano partecipato) non possono che rivincere la medaglia d’oro già conquistata a Rio nel 2016. L’argento sarebbe per loro una sconfitta. E come si allenano per un obbiettivo così importante? Navigando su barche che poco hanno a che fare con il 49er. 

Pazzi, incoscienti o marziani? Probabilmente il mondo del web li giudicherà con le classifiche in mano. Certo che se dovesse andare a segno il filotto Coppa-SailGP-Olimpiade…

 

 

 

 

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami