La bambola gonfiabile in falchetta…

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

La bambola gonfiabile in falchetta…

By Sailingsardinia   /     apr 17, 2020  /     Varie  /  

ImmagineC’è stato un team che si è portato in regata una bambola gonfiabile, ha incollato a poppa un camioncino di plastica, ha condotto una “vita spericolata” ogni sera prima del giorno di regata, non ha mai fatto un minimo di preparazione sia fisica che mentale, eppure ha vinto, ha vinto parecchio ed è stato uno degli equipaggi più temuti  nelle regate monotipo dei primi anni duemila.

133251fc-4749-4de3-bd9e-55b663db3ad4Con il Moijto sempre in mano, si sono presentati in tanti campi di regata con l’andazzo di “scappati di casa” e sono stati il problema di tutti i tecnici, allenatori, psicologi, dietologi che si sono visti stravolgere tutte le loro teorie sulla gestione di un team vincente.

Tra le tante dirette che impazzano sul web in questo periodo di Coronavirus (sembra che abbiamo lanciato una bella moda!) la più originale e divertente è, per il momento, quella che ha avuto come protagonisti i ragazzi del DAS (Dilettanti Allo Sbaraglio) Sailing Team, in cui Gianni Sommariva, Alessandro Zampori, Bruno Broccanello e Luca Mungo, hanno raccontato le loro gesta tirando dentro anche un Diego Negri che ha fatto di tutto per mantenere integra la sua immagine professionale  di starista top al mondo

Per vedere la replica CLICCA QUI

Insomma se vi siete persi la loro diretta, guardarvela: un’ora di racconti, aneddoti, e allusioni che si passa in maniera esilarante.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami