La Lega Navale Sassari diventa operativa

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

La Lega Navale Sassari diventa operativa

By Sailingsardinia   /     lug 13, 2018  /     Varie  /  

IMG-20180708-WA0018Domenica 8 Luglio 2018 si è innaugurata la postazione della Lega Navale Italiana delegazione di
Sassari al Terzo Pettine di Platamona.
Grazie all’amministarzione comunale di Sorso, alla struttura “Le Vele” ed all’impengno profuso
dagli istruttori della lega navale italiana di Sassari, si è potuta svolgere la manifestazione che ha
portato numerosi bambini a provare gratuitamente la conduzione delle derive a vela tipo Optimist
nell’area dedicata sia in spiaggia che in mare, sotto gli occhi di genitori, parenti ed amici.
Nell’occasione è stata presentata e provata l’imbarcazione Hansa 303, che la sede di Sassari ha
ricevuto grazie alla Presidenza Nazionale della Lega Navale Italiana. Le imbarcazioni afferenti alla
classe Hansa sono nate dall’idea di permettere la navigazione a vela alla maggior parte della
popolazione mondiale che avrebbe voluto praticarla ma per le quali l’impresa risultava difficoltosa
o poco agevole. Il risultato è stato una serie di imbarcazioni estremamente stabili e di semplice
utilizzo in grado di assicurare a principianti ed esperti grande divertimento sia a livello ludico che
agonistico. Le soluzioni progettuali sviluppate dai cantieri Hansa, rendono queste imbarcazioni
estremamente sicure anche in condizioni critiche e permettono anche ai più inesperti di approcciare
alla navigazione a vela.IMG-20180708-WA0056
Grazie ad una serie di servomeccanismi, inoltre, queste barche rendono possibile navigare a vela
anche alle più gravi condizioni di disabilità, con grande meraviglia di chi non avrebbe mai potuto
solo immaginare di solcare le acque di mari e laghi in totale autonomia.
Ma come nasce l’idea della sede di Sassari e Platamona?
Un gruppo di Istruttori di vela ed Esperti velisti della Lega Navale Italiana si è riunito ed ha
lavorato per la creazione della sede di Sassari in modo tale da poter operare lungo il litorale di
Platamona che si divide tra i comuni di Sassari e Sorso. Da subito l’idea ha attirato giovani e meno
giovani amanti del mare e degli sport acquatici, che hanno aderito in gran numero all’iniziativa e
supportato il progetto della creazione della delegazione. Lo scopo principale della Delegazione di
Sassari, in accordo con le direttive dello Statuto della Lega Navale Nazionale, è il diffondere
dell’arte marinara ai propri soci, il rispetto dell’ambiente, la valorizzazione del territorio costiero
con particolare attenzione per i più piccoli ed i giovani in genere.
L’insegnamento della vela su piccole derive (Optmist e laser) a bambini e ragazzi è l’obiettivo
principale della nostra delegazione, unito all’insegnamento della conduzione del windsurf, surf e
kitesurf, senza trascurare nuoto, voga e altre attività legate al mare, coinvolgendo il più possibile gli
alunni delle scuole elementari, medie e superiori del Comune di Sassari, Sorso e dei comuni
limitrofi. Infatti, si evidenzia che le leghe navali presenti nei comuni italiani, operano, lavorano e
valorizzano il territorio che li ospita. Le attività della lega possono affiancarsi al lavoro delle
amministrazioni locali, in modo tale che da questa cooperazione si ottengano benefici per la
popolazione e sui litorali interessati. Le diverse iniziative sono legate, oltre alle attività di
insegnamento della vela su derive e piccoli cabinati, all’ambiente ed al coinvolgimento dei meno
fortunati. Sono in programma giornate dedicate al recupero dei rifiuti presenti nelle spiagge ed in
pineta, attività volte alla sensibilizzazione dei ragazzi che mira alla partecipazione delle scuole
locali, nelle quale si passeggia nelle spiagge ed arenili ripulendo le zone da plastica, lattine ed altro.
Non vogliamo inoltre dimenticare i meno fortunati, per cui saranno inserite delle giornate dove
anche i portatori di handicap possono godere dei benefici di una giornata diversa seguiti da istruttori
qualificati tramite l’utilizzo dell’imbarcazione Hansa 303 a disposizione della lega di Sassari.
E’ quindi obiettivo della lega navale ampliare sempre di più la partecipazione di bambini e ragazzi
alla pratica della vela e della voga garantendo la presenza giornaliera al terzo pettine di Platamona,
postazione vicina ai maggiori centri abitati, facile da raggiungere anche con mezzi pubblici.
Per chi avesse problemi di trasposrto o di lavoro e fosse impossibilitato ad accompagnare i propri
figli, esiste la possibilità di trasferimento degli allievi da Sassari a Platamona su una navetta 9 posti.
Sono ora aperte le iscrizioni per i corsi settimanali, bi-settimanali ma anche semplicemente
giornalieri. La partecipazione al corso comporta l’associazione per tutto il 2018 alla LNI
Delegazione di Sassari ed è richiesta un’età minima 6 anni. Durante le lezioni saranno fornite in
comodato gratuito agli allievi tutte le attrezzature necessarie allo svolgimento dello stesso, quali
giubbini salvagente, mute e quant’altro necessario.
Vi aspettiamo numerosi al Terzo Pettine di Platamona.

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>