La regata dei due anni

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

La regata dei due anni

By Sailingsardinia   /     gen 02, 2017  /     Varie  /  

15826085_10207853261150383_4552151227520943237_nEnzo Masala e Roberto Usai hanno formato il magico comitato di regata che ha diretto la prima giornata della Regata dei Due Anni, il tradizionale appuntamento con cui i laseristi cagliaritani salutano l’anno appena concluso e danno il benvenuto all’anno entrante. Una regata il cui spirito goliardico è testimoniato dal bando di regata. Nella prima giornata, Enzo Masala ha faticato non poco a “rubare” due regate con vento leggerissimo. Contro ogni legge della fisica applicata alla vela, Tore Arangino, con i suoi 50 kg in più rispetto agli altri regatanti, riesce a girare avanti a tutti la boa di bolina per poi concludere al terzo posto. Ignazio Diaz intuisce il lato buono nella seconda bolina e vince la prova e Alessandro Masala…è Alessandro Masala, e chiude secondo. Tra i Radial Gabriele Loy conferma la sua predisposizione alle ariette e vince facile la prova su Antonio Cabras e Antonello Schirru

Nella seconda prova Ale Masala non rimane invischiato in partenza e vince in scioltezza davanti all’intramontabile Mario Orlich e, altra figura storica della classe, Ignazio Diaz. Nei Radial si ripete il quadretto della prima prova, con la differenza che solo Loy e Cabras riescono a tagliare il traguardo, mentre gli altri non riescono per la morte definitiva del vento.

Appuntamento a Sabato prossimo per la seconda e ultima giornata

Immagine

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>