Le quotazioni degli olimpici

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Le quotazioni degli olimpici

By Sailingsardinia   /     lug 16, 2021  /     Varie  /  

ImmagineQuali sono le reali possibilità di portare a casa una medaglia olimpica? Chi degli azzurri  sta andando a Tokyo con la probabilità di tornare a casa con una medaglia al collo?

Le regate olimpiche, come ben tutti sanno, sono delle regate molto particolari, che in tante occasioni hanno mostrato valori in mare diversi da quanto visto nel corso del quadriennio di avvicinamento all’evento.

Si tratta di un campionato in cui il fattore psicologico è determinante e qualcuno dice anche che è più facile di un Campionato Mondiale: al Mondiale ci sono tre, quattro, equipaggi fortissimi per ogni nazione, alle Olimpiadi solo uno; sono diverse le nazioni che in alcune classi hanno ben più di un atleta sedi altissimo livello.

Quindi fare previsione è difficilissimo e, al momento, ci si può affidare solo ai bookmaker. Di seguito le quotazioni, classe per classe, pubblicate nel sito di scommesse SNAI.IT

 

97C63651-FA5F-4FD0-BF06-7B852040F879Nei 470 femminile, Elena Berta e Bianca Caruso sono in piena zona medaglia con una quotazione 1/8. Il bronzo ottenuto nello scorso Mondiale di Villamoura, oltre ad essere stato determinante per la qualificazione olimpica, è un buon biglietto da visita per le regate di Enoshima.

 

 

D2163745-F67A-4E18-930E-2097CD511F11

Tra i Laser femminile Silvia Zennaro è quotata 1/75. La medaglia, attualmente sembra una mission impossible ma bisogna aspettare l’inizio delle gare prima di tirare conclusioni affrettate.

 

 

75188CA0-DE0C-4E05-94BE-FFA66C2C7A97

Nei 470 maschile i nostri Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò sono in zona Medal Race con una quotazione 1/20. Nel quadriennio di Tokyo 2020 il duo della Marina Militare ha ottenuto diversi risultati importanti tra cui spiccano il sesto posto al Mondiale 2019 e il settimo nell’ultimo Mondiale a Villamoura.

 

 

5C3AB874-50F1-4DA2-9A87-3EFB68EE4612

Nell’RSX femminile la nostra Marta Maggetti è quotata 1/10 e risulta al quinto posto, quotazione che rispecchia fedelmente l’andamento in crescendo che la surfista sarda ha avuto in tutto il quadriennio. Insomma, siamo di diritto in zona medaglia

 

.

7E3700EE-6D49-4411-BBD9-49610F191BE0

Nei Nacra17 entriamo dalla porta principale. Assieme all’equipaggio australiano i velocissimi Ruggero Tita e Caterina Banti sono i favoriti. I nostri, grazie alle numerose vittorie internazionali, sono l’equipaggio di punta della spedizione italiana e, se riescono ad affrontare con serenità l’evento, è difficile che falliscano l’obbiettivo.

 

 

888F331A-6A72-4E2D-B2B1-FD33B91C07C2
Mattia Camboni  ha raggiunto una maturità impressionante e anche gli scommettitori se ne sono accorti. La sua quotazione è 1/5, dietro solo al mostro Olandese Kiran Badloe. D’altronde negli ultimi Mondiali ed Europei hanno fatto primo Badloe e secondo Camboni. Mattia è un’altra colonna della squadra azzurra.

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami