Lo Yacht Club Alghero va a gonfie vele

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Lo Yacht Club Alghero va a gonfie vele

By Sailingsardinia   /     lug 16, 2018  /     Varie  /  

659760b1-7faf-4782-b43a-153c9e01ee36Si è conclusa nel weekend appena trascorso, la 6° tappa dello Zonale Laser di Alghero.

A distanza di poche settimane dall’ultimo successo di Villasimius, il giovane portacolori dello Yacht Club Alghero conferma l’ottimo momento di forma, imponendosi sui rivali con un grosso distacco in termini di punteggio. 1-1-2-2 questi i Parziali che lo portano ad aggiudicarsi il trofeo M.A.C.I derive e che lo vedono al comando della classifica Sarda generale nella classe 4.7.Questo risultato gli permetterà di partecipare al campionato Italiano riservato ai migliori 80 atleti a livello nazioanale. Buon risultato anche per gli altri ragazzi dello Yacht Club Alghero che si piazzano tutti nei primi 13 posti, risultati che confermano il costante impegno di tutti gli atleti e dello Staff istruttori.

Nello stesse giornate lo Yacht Club Alghero ha tenuto e organizzato un clinic di allenamento con i migliori atleti Sardi della classe Optimist, due giorni di intenso allenamento che hanno permesso ai giovani velisti di crescere insieme e confrontarsi. Proprio in questa categoria Lorenzo Spiga dello Yacht Club Alghero ,fresco di qualificazione,parteciperà al nazionale under 16 di Viareggio a fine Agosto.

Grande soddisfazione   del direttivo dello Yacht Club Alghero per l’impegno costante  nella promozione della vela giovanile locale,dove la scuola di vela estiva si conferma come da tradizione una delle più qualificate e scelte di tutta la Sardegna.

Prossimamente su Sailing Sardinia il report sullo Zonale di Alghero

 

 

 

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>