Luna Rossa la città e alcuni dati tecnici

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Luna Rossa la città e alcuni dati tecnici

By Sailingsardinia   /     mag 30, 2018  /     Varie  /  

f7f81447-d6d2-4dc9-b0b8-77c806f34222Si è tenuto presso il Terminal Crociere (ormai sede di Luna Rossa) un seminario intitolato La Città del Vento,in cui si è parlato di quelle caratteristiche di Cagliari che sono stati fondamentali nella scelta di Luna Rossa come base di allenamento.
111DSC08098Presente Massimo Deiana, Presidente AdSP Mare di Sardegna, Luca Carboni (Atena Sardegna) Max Sirena e Davide Tagliapietra (Luna Rossa).

Come già successo in passato, Max ha messo in evidenza tutti i punti favorevoli per la pratica dello sport velico a Cagliari, elencando sia caratteristiche logistiche, meteo e anche politiche “Cagliari sta facendo cose che andrebbero fatte in tutte le località di mare”.

Poi si è sbilanciato con qualche affermazione tecnica sul team. Oltre a diversi personaggi locali impegnati in ruoli non sportivi, ha finalmente ufficializzato la presenza nel team sportivo di Davide Cannata, giovane nuotatore cagliaritano che si era fatto notare per le sue prestazioni fisiche: “Davide ha fatto a nuoto da Cagliari a Villasimius, tragitto che io faccio fatica a fare in motoscafo” scherza Max.

111DSC08106Poi ha parlato della barca con l’atteggiamento del vecchio marinaio che guarda un pò di sbieco la troppa tecnologia: “Abbiamo un simulatore con cui stiamo facendo tutti i test, perchè una barca così non la si era mai vista. Da ferma dovrebbe avere poca stabilità ma, in modalità volante, sui foils, dovrebbe essere perfetta”

Altro argomento la nuova randa che, con la doppia membrana, non dovrebbe far rimpiangere le prestazioni dell’ala rigida. In pratica le due vele parallele hanno al loro interno dei congegni che dovrebbero dare, attraverso diverse regolazioni, la possibilità di ottimizzare il profilo alare per arrivare a performances molto simili all’ipertecnologica ala rigida. “Sono sicuro che questa nuova vela aprirà nuovi mercati, perchè sarà utilizzata anche nella vela normale, forse anche nella vela da diporto”

Poi c’è stato un accenno ad un nuovo “oggetto”… A dire la verita l’accenno è stato fatto quasi per far credere ad un fraintendimento. È tutto da verificare. Staremo a vedere…

Infine un altro dato emerso al seminario, interessante per noi sportivi, ha evidenziato la probabile presenza, il prossimo Inverno, di tutta la vela nazionale a Cagliari. Lo ha comunicato Massimo Deiana. Questo sarebbe la conferma della voce di banchina, che circolava da qualche settimana, che vorrebbe un accordo tra Luna Rossa e il Presidente Ettorre, per far venire a Cagliari tutte le squadre olimpiche, utilizzando le strutture di Luna Rossa. Sarebbe uno spettacolo: oltre ai Nacra e windsurf, avremmo tutti, tutti gli olimpici!

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami