Marta Maggetti sempre al top

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Marta Maggetti sempre al top

By Sailingsardinia   /     gen 25, 2018  /     Varie  /  

imageA Miami è arrivato il vento fresco e le classifiche hanno subito diversi cambiamenti, qualcuno anche radicale. I primi ad entrare in acqua sono i maschietti dell’RSX che portano a casa tre veloci prove. Con l’arrivo del vento, vediamo tanti nuovi nomi nella zona alta della classifica e, ahimè, qualcuno sparisce. Fa’ impressione notare, a proposito di classifica cambiata, come il leader della classifica di ieri, oggi abbia fatto 40-45-37 . Ma anche gli italiani patiscono le condizioni robuste: la mancanza di qualche cm di altezza e qualche kg si fanno sentire. Solo Mattia Camboni riesce eroicamente ad arginare le perdite e, al termine della giornata è ottimo undicesimo. Matteo Evangelisti perde punti preziosi e scivola al 24esimo posto, mentre il nostro Carlo Ciabatti è regolarissimo (37-37-38): “Ok, quelli più grossi hanno un altro passo, ma mi rendo conto che mi manca un pò di esperienza in regate con questo vento. Ci sono sicuramente margini di miglioramento visto che anche qualche atleta non grossissimo riesce ad ottenere buoni risultati” Purtroppo le previsioni per domani non annunciano niente di buono, anzi: sembra ci debba essere un ulteriore rinforzo del vento. Intanto in testa il fuoriclasse Louis Giard sembra involarsi per l’ennesima vittoria in Coppa del Mondoajo'totokyo

Nelle donne invece non ci sono i cambiamenti epocali che abbiamo visto nei maschietti e, a differenza degli uomini italiani, le nostre ragazze hanno gradito l’aumento del vento, tanto che Flavia Tartaglini, con tre regate da manuale, arriva ad insediarsi in terza posizione, mentre la nostra Marta Maggetti è settima. “Sono molto contenta delle regate di oggi. Avevo un buon passo e buon angolo, soprattutto mure a dritta e, finalmente, ho fatto tre belle partenze” La nuova leader della classifica generale è ora la russa Elfutina

Per domani è previsto ancora vento fresco e le ultime tre regate saranno fondamentali per l’ingresso alle Medal Race

 

Miami-2018-Gradient_Landscape

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>