Max parte seconda: il suo vivere a Cagliari

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Max parte seconda: il suo vivere a Cagliari

By Sailingsardinia   /     nov 14, 2019  /     Varie  /  

ImmagineQualche giorno fa gli è stata conferita la cittadinanza onoraria di Cagliari, soprattutto per la passione che ha mostrato per la città.  Max Sirena crede nelle potenzialità della città e nel binomio Cagliari/vela.

“Gli inglesi dovevano andare ad allenarsi con gli americani in Florida”

“Potrà sembrare banale ma spostare 120 famiglie non è così facile”

“Molti figli degli uomini di Luna Rossa sono nati a Cagliari”

“Nel settore della nautica Cagliari ha un potenziale devastante”

“I mega yacht potrebbero fare rimessaggio in Sardegna ma questo non avviene per mancanza di servizi”

“Molti dei nostri figli frequentano i circoli locali”

“Ho aiutato personalmente la nascita del progetto AjotoTokyo e mi fa piacere vedere che si inizia ad avere qualche risultato”

“Il varo di Luna Rossa è stata più una liberazione che una festa”

“Nel mese di Dicembre faremo un Open Day per il pubblico, per tutti”

Alcune delle frasi nella seconda e ultima parte della chiacchierata con lo skipper di Luna Rossa

Immagine anteprima YouTube

Se non vedi il video clicca qui

Intanto arriva la prima strambata (in un video pubblico) volante

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami