Micheli e Cassitta vincono a Cagliari

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Micheli e Cassitta vincono a Cagliari

By Sailingsardinia   /     apr 10, 2017  /     Varie  /  

foto 3Dal 8 al 9 Aprile è stata organizzata dalla Lega Navale Italiana – Sez. Cagliari la seconda tappa del Circuito Optimist III Zona.

Il Comitato di Regata (C.d.R.), presieduto da Guido Ricetto, supportato da Margherita Frau e dagli altri membri, ha diretto nella base L.N.I. di Marina Piccola, in maniera orchestrale le complesse procedure di pre, infra e post regata. Infatti in questa seconda tappa zonale di Optimist non sono mancati salti di vento, riduzione del percorso e proteste. Il campo di regata è stato predisposto nelle acque del Golfo degli Angeli giusto di fronte all’ospedale marino.

Otto i circoli che hanno partecipato alla manifestazione sportiva con i loro 49 atleti, de quo 24 Juniores e 25 Cadetti. Le condizioni meteo sono state abbastanza buone, sino a 18knts il primo giorno (con onda) e sino 15knts il secondo. Tre sono state le prove disputate in ciascuna giornata ad eccezione della prima giornata di prova per i Cadetti, che per un marcato moto ondoso ne hanno svolto solo due. Infatti nella seconda prova della prima giornata buona parte della flotta dei Cadetti ha scuffiato nel bordo di poppa e ciò ha suggerito al C.d.R. di non dare loro una ulteriore partenza.

foto 2Il podio dei Cadetti ha visto come terzo classificato Morosi Leonardo dello Y.C.Cannigione anticipato in seconda posizione da Dessena Emilio dello  Y.C.Olbia, preceduto dal suo compagno di circolo  Cassitta Niccolò che vince la tappa con quattro primi.

Il podio dei Juniores invece ha visto come primo classificato Micheli Lorenzo dello Y.C.Cagliari  seguito dal suo compagno di circolo Nieddu Alberto, la terza posizione si tinge di rosa con Spanedda Bianca dello Y.C.Alghero.

Si ringraziano ancora Il C.d.R., per la gestione tecnica, la L.N.I. – Sez. Cagliari, per l’ospitalità profusa nelle due giornate sia in termini di spazi, logistica e ristorazione dei partecipanti, i circoli, le famiglie ed in fine gli stessi giovani atleti che con il loro impegno contribuiscono a rendere la vela uno sport sempre più diffuso e praticato.

Prossimo appuntamento nelle acque di Cannigione il 13 e 14 maggio.

 

 

Stefano Mundula

 

foto 1

 

 

 

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>