Nell’Altura grandi novità per il titolo di Campione Zonale ORC

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Nell’Altura grandi novità per il titolo di Campione Zonale ORC

By Sailingsardinia   /     ott 09, 2017  /     Varie  /  

Schermata-2017-09-27-alle-23.28.28-620x282Sul sito della III Zona FIV, all’indirizzo http://www.terzazona.org/orc/ è stato pubblicato, in data 27 settembre 2017, il regolamento per il campionato zonale ORC del 2018.
La III Zona ha voluto modificare le modalità di assegnazione del titolo di campione zonale per rivitalizzare una classe che, pur avendo la base più consistente di tutte, negli ultimi anni ha mostrato un’attività un po stagnante. Sino ad oggi Il titolo di Campione Zonale, compreso quello del 2017, viene assegnato all’imbarcazione in cima ad una classifica che tiene conto delle classifiche parziali degli eventi indicati in calendario come prove valide per l’assegnazione del titolo. Il più delle volte viene assegnato all’imbarcazione che riesce a svolgere il maggior numero di prove tra quelle suddette. Non sempre questa imbracazione è quella più forte e a volte capita che il primo e il secondo in classifica non hanno mai regatato uno contro l’altro nelle prove valide per l’assegnazione del titolo.
L’idea è quindi quella di assegnare il titolo di campione zonale ORC in un’unica manifestazione che si svolgerà dall’1 al 4 novembre 2018 (la località è ancora da definire).
Le imbarcazioni che potranno contendersi il titolo, nelle 5 categorie previste, dovranno però prima qualificarsi all’interno delle selezioni d’area così come da regolamento pubblicato nel sito della III Zona e trasmesso a tutti i circoli affiliati.
La manifestazione che assegnarà il titolo sarà comunque OPEN (in base alla disponibilità del Circolo Organizzatore) ma ovviamente chi non si è qualificato non potrà competere per il titolo.

Immagine anteprima YouTube
Tutti i Circoli che sono interessati ad organizzare delle manifestazioni valevoli per la selazione d’area dovranno comunicarlo al Comitato III Zona prima dell’uscita del Calendario Zonale e la Zona, in base alle richieste pervenute, formerà le aree di selezione che saranno definite in maniera tale da minimizzare lo spostamento delle imbarcazioni e valorizzare le attività agonistiche locali.
Potranno valere, come selezioni d’area, anche manifestazioni con inizio nel 2017 purchè espressamente richiesto alla III Zona FIV.
Con l’introduzione di questo regolamento si spera di rivitalizzare le attività locali, dando un valore supplementare alle regate che già si svolgono, invogliando inoltre quei circoli che, pur avendo molte imbarcazioni d’altura ma che svolgono poca attività, organizzerebbero delle regate con lo stesso peso delle altre al fine delle selezioni d’area.
Schermata-2017-09-27-alle-23.28.28-620x282

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>