Non si molla neanche un metro!

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Non si molla neanche un metro!

By Sailingsardinia   /     apr 19, 2017  /     Varie  /  

18010840_10209362211553756_1204994879914638959_nBisogna essere forti di cuore se si vuol seguire il Campionato Europeo Laser 4.7 che si sta disputando a Murcia in Spagna. Abbiamo tre ragazzi da top ten e seguire le regate mette sempre un pò di ansia, che dura fino al pomeriggio, fino a quando non vengono pubblicate le classifiche aggiornate. Andrea Crisi, Cesare Barabino e Matteo Paulon sono i nostri tre atleti che, finora, ci hanno regalato grandi emozioni in campo internazionale. Il primo giorno, a Murcia, abbiamo avuto un Cesare Barabino in gran forma, che ha regatato con il suo solito stile da ragioniere, centrando un nono nella prima prova ed un bel primo nella seconda. Andrea Crisi ci ha fatto soffrire da subito, chiudendo la prima prova al secondo posto e poi un nono. Ma il secondo è stato penalizzato per una protesta che poteva trasformarsi in una brutta squalifica: Andrea ha preferito l’arbitrato, che gli è costato un ventesimo in classifica, piuttosto che rischiare una squalifica. Solo Matteo non ha regatato secondo i suoi standard e, anzi, con i piazzamenti della seconda giornata si è irrimediabilmente giocato la possibilità di entrare in Gold Fleet, nonostante le belle prestazioni di oggi (15-4). Nessun problema per Andrea e Cesare che hanno continuato a regatare costantemente nel gruppo di testa e si preparano ad affrontare la Gold in nona e decima posizione, piazzamenti che non vogliono dire niente, visto che è ancora tutto da giocare.

17991962_1351208101613236_287751324828890665_n“Ho appena mandato i ragazzi a dormire” ci dice Nico Capriglione, allenatore dello Yacht Club Cannigione “Oggi regate con 25 nodi e sono tutti stanchi “Andrea ha dato tutto e, nonostante non fossero le sue condizioni ha fatto 9-5. Peccato per la penalizzazione della prima prova…ora sarebbe quarto! Ma non fa niente, l’handicap iniziale gli sta servendo da ulteriore stimolo. Molto bene anche Cesare che regata sempre al top in tutte le condizioni. Peccato per Matteo che, per soli quattro punti (!), non è riuscito ad entrare in Gold”

Ora rimangono tre giorni di regate con la flotta divisa tra Gold e Silver e i risultati saranno veri, reali!

RESULTS

 

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>