Ritorna il Giro di Sardegna (senza scalo)

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Ritorna il Giro di Sardegna (senza scalo)

By Sailingsardinia   /     feb 22, 2022  /     Varie  /  

locandinacopertinaSe ne parlava già da tempo e ora il Buccari Sezione Vela, ha preso in mano l’organizzazione e con la collaborazione di Carlo Conte, il Giro di Sardegna senza scalo è entrato nella fase operativa, con una locandina pubblicata online e una data certa: il 18 Maggio.

L’iniziativa è diventata pubblica da ieri, quando la locandina ha iniziato a circolare nelle varie chat, riscontrando immediatamente grande entusiasmo.

IMG_1348-1024x768Grande fermento tra gli armatori dei G34 che finalmente hanno la possibilità di confrontarsi, ad armi pari, in una competizione adatta allo spirito originale per cui sono nate questo tipo di barche

15135977_10211954145836069_2133449251145594665_nIl direttore d’orchestra del Giro di Sardegna è, come già detto, Carlo Conte:”Un’idea nata dalle chiacchiere tra due amici. Principalmente dalla voglia di farlo. Il Buccari sez. Vela ha trovato nuove energie con Tanni Spanedda finalmente Presidente. Sarà il giudice, ovviamente, e chissà che sia più morbido con gli OCS, almeno questa volta. Il percorso non è misterioso, anche se il senso di rotazione verrà deciso all’ultimo.

Magari un improbabile sistema meteo potrebbe spingerci in senso orario, chissà…
Qualcuno ha proposto di lasciare libera scelta libera. Probabilmente sarebbe stato interessante vedere due flotte in senso di rotazione opposto, ma abbiamo ipotizzato troppi problemi logistici.Stiamo valutando la possibilità di permettere un ” pit-stop “. Potrebbe incoraggiare qualche equipaggio più timido e/o risolvere eventuali problemi tecnici. Il percorso potrà essere seguito grazie all’applicazione YBtracking. Non abbiamo idea delle potenzialità, percepiamo molto entusiasmo. Bisogna ringraziare gli armatori della flotta G34 che spingono per avere una bella gara nelle acque di casa. Sta sicuramente nascendo una nuova generazione di marinai, forse più matura e consapevole dei predecessori.
Siamo curiosi di vedere come si evolverà.”

locandinatutta

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami