Rotary Cup 2016

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Rotary Cup 2016

By robertomarci   /     giu 09, 2016  /     Varie  /  

ph©robertomarci.com Cagliari, 9 giugno 2016 – E’ stata presentata questa mattina, nella sede della Sezione Velica della Marina Militare di Cagliari, la veleggiata Rotary Cup e Trofeo Challenge  Rotary Cup  in programma domenica 12 giugno nel Golfo degli Angeli con l’organizzazione tecnica congiunta di Lega Navale Italiana sezione di Cagliari, Yacht Club Cagliari e Società Canottieri Ichnusa.ph©robertomarci.com

Ideato nel 2004 dal Rotary Club Cagliari sud, l’appuntamento ha registrato un crescente successo in termini di partecipazione. Con la collaborazione del Rotary Club Sassari nord, a partire dal 2009, si è attestato come una vera e propria classica del calendario regionale di vela d’altura. Si tratta di una manifestazione non competitiva, che partirà nella zona antistante il litorale del Poetto, per raggiungere il Margine Rosso, il Porto di Capitana e fare rientro fino al traguardo di Capo Sant’Elia.ph©robertomarci.com

Dopo il benvenuto del Capitano di vascello Mirco Marchini, comandante della sezione, è stato il presidente del Rotary Club Cagliari sud, Efisio Sanjust, a illustrare le finalità benefiche della veleggiata.

“Il ricavato delle iscrizioni, che si potranno effettuare alla Lega Navale di Cagliari fino alla sera di sabato 11 giugno compresa”, ha ricordato il presidente, “sarà devoluto dai Rotary Club di Sassari nord e Cagliari sud al finanziamento delle iniziative umanitarie del Rotary sostenute dalla Rotary Foundation, in particolare alla campagna End Polio Now, che negli ultimi anni ha permesso la quasi totale eradicazione della poliomelite  mentre una piccola percentuale resiste, a causa della situazione bellica in cui versano alcuni territori e alla conseguente difficoltà di intervento”. La XII edizione cade inoltre a ridosso del Congresso distrettuale di Cagliari, organizzato dal 16 al 18 giugno dal Distretto 2080 per i Rotary Club di Sardegna, Lazio e Roma città.ph©robertomarci.com

E’ stato invece Tonio Piseddu, direttore sportivo dello Yacht Club Cagliari, a spiegare le caratteristiche tecniche della veleggiata, che scatterà alle 11 all’uscita dal porto di Cagliari: una volta partita, la flotta lascerà a destra le boe posizionate davanti alla Bussola e a Foxi, proseguirà verso Capitana dove effettuerà il percorso inverso fino a Marina Piccola. “Circa una dozzina di miglia, che saranno percorse nel segno del maestrale, se le previsioni si saranno rivelate esatte”, ha specificato.ph©robertomarci.com

Dalla classifica generale, come da bando allegato al comunicato, verranno estrapolate due graduatorie: la prima, assegnerà il Trofeo Challenge Rotary Cup alla barca che, difendendo i colori del proprio Rotary Club, avrà ottenuto la migliore posizione. La seconda invece terrà conto del piazzamento in tempo compensato di tutte le imbarcazioni in gara e assegnerà la Rotary Cup.ph©robertomarci.com

Se le iscrizioni si chiuderanno solo sabato sera, dopo il briefing per gli equipaggi previsto alle 19, l’organizzazione prevede di bissare la cifra del 2015, quando parteciparono 22 imbarcazioni, tra cui Almak di Stefano Santoni – vincitore del challenge, messo in palio per gli equipaggi composti almeno per metà da rotariani – e X Live di Franco Cacciapaglia, che invece si era aggiudicato la vittoria della classifica assoluta aperta a ogni armatore dell’altura locale e non.ph©robertomarci.com

Tra le imbarcazioni già iscritte, spicca l’Open 50’ Vento di Sardegna, condotto da Andrea Mura. “Ogni occasione di navigare è preziosa, per radicare ancora di più il rapporto con il mio mare e per allenarmi in vista del mio ritorno in oceano Atlantico, cui manca poco meno di un anno”, ha rivelato a margine della presentazione.ph©robertomarci.com

Ulteriori dettagli sulla manifestazione, sono online sul sito www.rotarycup.it


ph©robertomarci.com

ph©robertomarci.com ph©robertomarci.comph©robertomarci.comph©robertomarci.com ph©robertomarci.com

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami