Sardinia power!

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Sardinia power!

By Sailingsardinia   /     mar 10, 2019  /     Varie  /  

53905657_2181586528821608_6316463391246385152_oParla decisamente sardo la classe Laser Radial italiana con una classifica, all’Italia Cup di Ragusa, che impressiona con primo Cesare Barabino secondo Matteo Paulon e quarto Andrea Crisi. Tre ragazzi che fanno paura per la costanza di prestazioni, sempre ad altissimo livello, in una classe dai numeri impressionanti, sia quantitativi, sia qualitativi. Molto bene anche Marco Stangoni al sedicesimo posto e anche Tito Morbiducci ventitreesimo. Tra i Radial Matteo Murru è buon diciannovesimo, stesso piazzamento che ha Sofia Sechi nella categoria 4.7

53714821_2136176569811207_4795017814148644864_nCesare Barabino:”Ad Andora avevo sbagliato il primo giorno (non ho saputo interpretare bordeggio con la corrente) e poi, non facendo tante prove, non sono riuscito a recuperare. Qui a Ragusa, con otto regate, il risultato è più veritiero e sono arrivato ben allenato (in realtà allo stesso livello di Andora).  Molto bello vedere che sette prove su otto sono state vinte da sardi.

Ho fatto anche un 67esimo in una regata in cui ho sbagliato tutto, dalla mediocre partenza alla tattica e strategia. Bella l’ultima prova dove abbiamo combattuto io e Matteo sempre vicini…proprio bello siamo amici, compagni di squadra da sempre, regatiamo vicini…sono proprio belle sensazioni!”

53662786_2180496538930607_5826236683074404352_nMatteo Paulon: “Sono stati tre giorni di condizioni molto simili, con vento medio leggero e un campo di regata non particolarmente difficile da interpretare. Ho camminato bene tutti e tre i giorni e con Cesare ce la siamo sempre giocata: eravamo sempre vicini. Nella penultima prova, Cesare con un 67esimo ha riaperto i giochi e, fino all’ultima prova, ce la potevamo giocare.

Purtroppo nell’ultima prova sono stato chiuso in partenza ed lì che mi sono giocato la possibilità di vincere l’evento, nonostante con un gran recupero, ho chiuso la prova quarto. Però è andata benissimo e sono contentissimo!”

000DSC01659Andrea Crisi: “Le regate sono state tutte belle con un vento leggero. Nelle tre prove del primo giorno ho fatto un primo un terzo e un BFD (Ocs con bandiera nera)  Nel secondo giorno due brutte partenze mi hanno rallentato parecchio poi, nell’ultima prova, sono riuscito finalmente a partire bene e ho vinto la prova. Nell’ultima giornata una buona partenza mi ha consentito di arrivare secondo e, un’altra partenza difficile mi ha fatto concludere la prova in  quattordicesima posizione. Sono soddisfatto della mia prestazione a Ragusa: quando partivo bene, sono sempre riuscito ad arrivare davanti. Su 93 barche se parti male, è molto difficile recuperare!”

un video che sintetizza la regata di Ragusa: Matteo Paulon e Cesare barabino girano la bolina davanti a tutti!

CLASSIFICA

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami