Si va verso la fine del Mondiale ISAF

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Si va verso la fine del Mondiale ISAF

By Sailingsardinia   /     dic 13, 2017  /     Varie  /  

IMG-20171213-WA0000“Sono soddisfatta dei parziali 3-3-2 di oggi, perchè comunque sono risultati buoni. Oggi ho commesso diversi errori: più volte sono arrivata prima in bolina e poi mi sono fatta superare per stupidi errori di tattica.” E’ sempre in testa Giorgia Speciale al Mondiale ISAF di Sanya (China) nonostante la sua avversaria, Emma Wilson, abbia recuperato il distacco di ieri e l’abbia affiancata nel punteggio. Ed è sempre positiva: “Ho un buon passo in generale anche se con il vento più leggero mi sembra di andare un pochino meglio. Sino a 12/13 nodi sono veramente veloce. Mancano ancora quattro prove ed è ancora tutto da giocare” Si, con punteggi così simili sembra tutto da giocare, anche se ormai il podio sembra già delineato con Giorgia, la Wilson e la concorrente cinese: devono solo scegliere il gradino da occupare.

Se Giorgia gioisce con il vento leggero, Luca Di Tomassi aspetta invece il vento più fresco, per dare la zampata per riagguantare il podio. “In realtà anche oggi non c’è stato tanto vento. Era solo molto rafficato e di difficile interpretazione” L’atleta romano occupa ora la quinta posizione e confida nel vento più fresco nelle ultime due giornate.

Intanto l’Italia continua a fare bene nella classifica per nazioni grazie alle belle prestazioni di 29er, Laser Radial maschile e 420 femminile

18_YW_Logo_350

 

 

 

Cielo coperto e vento leggero anche nel terzo giorno dei Mondiali Giovanili in corso di svolgimento a Sanya in Cina, tutte le regate in programma sono state completate, 3 per 29er, RS:X e Nacra15 e due per i Laser Radial e i 420.
Nella classe RS:X femminile altra bella giornata per Giorgia Speciale (SEF Stamura) con due terzi posti ed un secondo rimane al comando della classifica generale, in seconda posizione – ma a pari punta con Giorgia – la vincitrice dei Mondiali Giovanili 2016 Emma Wilson (GBR) e in terza posizione la cinese Ting Yu.
Nei 29er femminili Margherita Porro e Sofia Leoni (CV Arco) con i parziali di 3, 5, 2 continuano a comandare la classifica seguite da lontano dalle olandesi Ismene Usman/Svea Karsenbarg e dalle francesi Maiween Jacquin/Enora Percheron.
L’Italia perde la leadership nei Laser Radial maschili con Guido Gallinaro (FV Riva) che oggi scivola su un dodicesimo ed un ottavo e passa in seconda posizione generale dietro al russo Daniil Krustkikh e davanti al terzo, Josh Armit dalla Nuova Zelanda.
Nelle tavole RS:X Luca Di Tomassi (LNI Civitavecchia) perde una posizione rispetto a ieri e siede in quinta posizione nonostante un primo posto nella seconda prova odierna, che si somma ad un settimo e un ottavo; l’israeiliano Yoav Cohen riprende il comando seguito dal cinese Hao Chen ed in terza posizione troviamo Sil Hoekstra dai Paesi Bassi.
Nei Laser Radial femminili non una bella giornata per Federica Cattarozzi (CV Torbole) che scarta un 32esimo posto e poi recupera parzialmente con un dodicesimo, ma è comunque tredicesima in generale.
Per la classe 420 maschile Edoardo Ferraro e Francesco Orlando (YC Sanremo) scendono di un posto in classifica a causa di due prove non eccezionali, un 22esimo che va in scarto ed un 14esimo.
Entrano in zona podio le ragazze del 420: Arianna Passamonti e Giulia Fava (Nauticlub Castelfusano-AV Civitavecchia) con una vittoria di giornata ed un terzo posto sono terze in generale. La classifica è condotta dalle americane Carmen e Emma Cowles, seguite dalle francesi Violette Dorange/Camille Orion.
Guadagnano una posizione e sono settimi in generale Federico Zampiccoli e Leonardo Chistè (CV Arco) sul 29er: 8, 9 e 12 i risultati di oggi.
Nel catamarano Nacra15 Alessandro Cesarini e Flavia Saveriano (Assonautica Viterbo-CdV Roma) restano in decima posizione con i buoni parziali di 6, 9 e 8.
Nella classifica per nazioni, l’Italia resta in testa con 32 punti, 4 sui secondi Israele e 7 sugli americani terzi.
Il programma di domani prevede il primo segnale di avviso alle 11 ora locale (Italia +7).

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>