Spagnolli-Cialfi ottengono il bronzo. Ottima ultima giornata per Atzori-Cerciello

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Spagnolli-Cialfi ottengono il bronzo. Ottima ultima giornata per Atzori-Cerciello

By Sailingsardinia   /     ott 25, 2019  /     Varie  /  

74906694_10158002566161807_2111484911457140736_nHanno confermato il trend di tutta la settimana di regate portando a casa quel bronzo su cui avevano messo la mani già dal primo giorno del Mondiale Nacra15 di Marsiglia.

Andrea Spagnolli e Alice Cialfi hanno dato un’ulteriore prova del fatto che sono  tra i top team al mondo (Andrea ormai da un pò) della classe Nacra15. Oggi, nell’unica giornata di regate in Gold i due hanno fatto 3-8-10, risultati che confermano, anche nel finale, la costanza di risultati avuta in tutto il Campionato.

a40af96a-594c-495a-883a-972c747865f9Gran bella giornata per il nostro team, quello del Windsurfing Club Cagliari, formato da Nicolò Atzori e Roberta Cerciello. Due belle regate in cui sono stati i veri protagonisti girando la bolina diverse volte in prima posizione. Per loro un quinto e un dodicesimo, offuscati dal 39esimo nell’ultima prova corsa con vento troppo leggero. Sono contenti a metà…”Certo è stato un Campionato positivo per noi visto che eravamo alla nostra prima esperienza internazionale. Il nostro obiettivo era entrare nei primi venti e ci siamo riusciti (le barche in regata erano ottanta!). Purtroppo non siamo arrivati allenati come avremmo voluto perchè a Cagliari siamo i soli ad allenarci in Nacra.” In effetti Cagliari è famosa per la grande attività sugli Hobie Cat, ma per chi, come Nicolò e Roberta ha bisogno di allenarsi sul Nacra 15, vantaggi non ce ne sono tanti. Anzi, c’è l’atavico problema della distanza dall’Italia e quindi le solite difficoltà nel poter raggiungere le altre squadre della penisola, per fare gli allenamenti assieme. Per fortuna quando ti capitano giornate come quest’ultima del Mondiale, i sacrifici vengono abbondantemente ripagatic75df728-aa52-4740-a955-a6b3a533c0a9

 

Comunicato Fiv

Buone notizie da Marsiglia dove sono appena terminati i Mondiali della Classe Nacra 15, Andrea Spagnolli (FV Malcesine) e Alice Cialfi (CV Ventotene) chiudono la settimana con il bronzo assoluto e la medaglia d’argento Under 19 al collo.

74799605_10157996519471807_4119746451527958528_n“Siamo molto contenti per come è andato il campionato perché abbiamo affrontato giornate con condizioni ogni giorno diverse – racconta Andrea Spagnolli da Marsiglia. Fin dal primo giorno siamo stati in terza posizione, il nostro obbiettivo era centrare una medaglia e siamo molto felici anche perché non è stato affatto semplice, gli avversari si sono dimostrati molto forti e nessuno sbagliava mettendoci a dura prova ma grazie a una grande velocità e una buona tattica siamo riusciti a centrare il nostro obbiettivo.”

Il commento delle prodiera Alice Cialfi: “Per me è stato un campionato molto positivo dove abbiamo avuto molti buoni spunti e abbiamo fatto tante cose bene anche se qualcosa abbiamo sbagliato, siamo contenti di come siamo riusciti a finire e di aver raggiunto l’obbiettivo che ci eravamo prefissati.”

Il campionato mondiale appena concluso ha visto 80 equipaggi provenienti da 17 nazioni sulla linea di partenza e le condizioni meteo dello Stade Nautique du Roucas Blanc davanti a Marsiglia sono passate da vento medio forte nei primi giorni a vento medio leggero e leggero nelle ultime prove. Un campionato completo con la squadra azzurra che ha ben figurato portando tre equipaggi nelle prime venti posizioni; Carlo Centrone con Diana Passoni (CV 3V) chiudono al 17esimo posto e Nicolò Atzori con Roberta Cerciello (CV Windsurfing Club Cagliari) sono 18esimi.
Medaglia d’oro per i figli d’arte Ruben e Rita Booth (AUS) e argento per i tedeschi Jesse Lindstadt e Lisa Rausch.

Gigi Picciau, Tecnico Federale Nacra 15:
” La cosa che mi dà più soddisfazione è pensare che siamo partiti due anni fa quasi da zero ed oggi siamo considerati una nazione di valore assoluto, abbiamo portato tre equipaggi nei primi venti ed eravamo qui a Marsiglia con 11 catamarani sulla linea di partenza. Questo grazie allo sforzo della Federazione e ad un lavoro congiunto che ha permesso a tutto il movimento di crescere forti di una condivisione totale durante la preparazione.”

Alessandra Sensini, Direttore Tecnico Giovanile:
“I miei complimenti a Spagnolli/Cialfi per il  3° assoluto e l’argento mondiale U19. Spagnolli chiude la sua esperienza nel settore giovanile con questo argento, una medaglia che conferma le sue buone qualità di timoniere e atleta da trasferire ora nelle classi olimpiche, per Cialfi invece ancora un anno di giovanile.
Sono molto contenta del lavoro del tecnico Gigi Picciau, tra novembre 2018 e febbraio 2019 sono stati fatti 6 stage a Cagliari che hanno dato modo di trasferire il know how ai tecnici di Circolo e insieme a loro sviluppare sul territorio questa nuova classe, tanto che a questo mondiale ben 11 erano gli  equipaggi italiani presenti.”

CLASSIFICA

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami