Super Cagliari per i super Laseristi

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Super Cagliari per i super Laseristi

By Sailingsardinia   /     ott 01, 2019  /     Varie  /  

71403784_10219053079385145_3646019397094473728_nIl Golfo di Cagliari ha voluto dare il meglio di se al centinaio di Laseristi che sono arrivati per affrontare il Campionato Italiano Master. Tre giornate di sole e una gran bella brezza che, dopo un inizio timido nella prima giornata,  ha soffiato al top negli ultimi due giorni. Sei le prove disputate e grandissimi i regatanti che hanno apprezzato il clima estivo e il bel vento

71176057_2318952248418368_1042441846103474176_n“Ma chi è questo Alessandro Masala?” Così chiedevano i laseristi continentali, dopo la prima giornate di regate che aveva visto il dominio quasi incontrastato del forte timoniere sassarese. Perchè Alessandro, col suo approccio low profile, è uno che da poco nell’occhio ma, in mare, è uno che si fa rispettare. Immagine anteprima YouTube (vedi intervista). Con 3-1-1- il laserista dello Yacht Club Cagliari a fatto subito capire che ci sarebbe stato poco spazio per gli altri e lo ha ribadito nella seconda giornata infilando altri due primi posti che gli hanno consentito di vincere il Campionato un giorno in anticipo. Pietro Corbucci non ha potuto fare altro che accontentarsi del secondo posto grazie ad una sfilza di secondi posti. Alessandro Castelli chiude il podio.

71500897_2318943248419268_3890644104161263616_nAlessio Marinelli (Peppu)”Ti faccio due dichiarazioni: una mia e una di Pietro Corbucci. Ieri, mentre sorseggiava la birra in nave, Pietro mi ha confidato: C’è un ginocchio e mezzo di figa ma  il bello  di Cagliari è che è il posto migliore dove abbia mai regatato negli ultimi 42 anni della mia vita (ha cominciato a otto anni!). Neanche Antigua era così bello! Io che ti devo dì? Il posto è una figata, mia moglie mi ha detto che vuole morire lì…Bello, bello, bello!

Anche per Marinelli una vittoria conquistata con una giornata d’anticipo sempre grazie a diversi, tanti, primi posti. Dietro di lui Luca Gaburri che se la è dovuta giocare con l’incredibile Giovanna Lenci, ottima terza assoluta

Radial definitiva

Standard definitiva

Tutte le foto

1a866059-752d-4439-abfe-dd48cb5cf701 5b094ea3-3549-43d8-a9f8-513821c0eb35 202bf7e4-e6da-49be-9334-222bc1247c22 748c49f5-78f7-4179-b549-39adff65d8a9 57828c8c-1bda-4592-93a6-dd998dc464c2 71403784_10219053079385145_3646019397094473728_n 71738948_2318953275084932_4007586563163684864_n 71831925_2318940485086211_1424282494760386560_n 71872759_2318952181751708_291207896589402112_n 77742199-ed1b-408f-8d9e-0fae52662032 c5450ce6-0483-4bd9-abaa-4db234b6d11d d42a2f00-8650-483f-aea7-a8985d60c43e

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami