Super Marta e Nicolò a Lanzarote

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Super Marta e Nicolò a Lanzarote

By Sailingsardinia   /     feb 16, 2022  /     Varie  /  

274174346_10158259356207397_2321665402250115843_nBella prestazione azzurra per Nicolò Renna e Marta Maggetti all’International Regatta di Lanzarote alle Canarie.

Il bronzo di Nicolò arriva dopo l’ottimo piazzamento ottenuto alla Lanzarote Foil Challenge, la maratona surfistica disputata qualche giorno fa sempre nell’isola canarina. “Settimana un po’ strana qui a Lanzarote: non abbiamo avuto per  due gironi vento, poi il terzo giorno abbiamo fatto 4 slalom andati non benissimo che però mi hanno permesso di essere vicino alla top 10. Il 4 giorno siamo usciti alla mattina e abbiamo fatto  2 regate:  bolina poppa con vento molto oscillante rientriamo, fanno uscire le classifiche e  poi nel pomeriggio facciamo le medal in cui entro da ottavo;  quindi  per arrivare in finale ho dovuto fare i quarti ( andavano dal decimo al quarto e ne passavano solo due ), poi semifinali (che si scontrano il 3 e il 2 in classifica con i due che si sono qualificati ) da qui passano i primi due che andranno in finale con il primo quindi finale a 3. Sono molto contento di essere riuscito a passare tutti i turni fino ad arrivare in finale disputata con vento molto rafficato sui 15 nodi.”

273955626_2110506732440330_4069834866821334359_nOttima la prestazione di Marta Maggetti che chiude al secondo posto tra le donne. Assente Giorgia Speciale che sta recuperando un infortunio capitatole in allenamento a Cagliari.

Il comunicato del Circolo Surf Torbole

Bronzo per l’atleta trentino del Circolo Surf Torbole Nicolò Renna alla Lanzarote International Regatta, con protagonista la nuova classe olimpica IQFOiL. Finale con il botto e un bel recupero di Nicolò nella classifica generale grazie agli ultimi due course e la medal finale, disputati nell’ultima giornata, martedì 15 febbraio. Dopo due giorni senza regate tutto si è concentrato tra lunedì e martedì con 4 slalom downwind (lunedì 14) e 2 course più la finale (martedì 15). Nicolò è entrato in “medal race” con l’ottava posizione generale e in finale ha piazzato un bel terzo, che gli ha permesso di conquistare il bronzo.

Il commento del coach Dario Pasta:“Sono molto contento per Nicolò che ha condotto con grande determinazione e maturità la medal race. Anche Jacopo Renna ha dimostrato un ottimo passo, ma è stato penalizzato da buchi di vento e qualche errore di troppo. In questi mesi iniziali i due fratelli Renna stanno proseguendo alla grande gli allenamenti con la FIV – Federazione Italiana Vela, concentrati soprattutto alle isole Canarie, Spagna.273854774_2110506729106997_6896942040079210186_n

Ottime sensazioni anche per i due giovani atleti del Circolo Surf Torbole Jacopo Gavioli e Manolo Modena al primo impegno stagionale. Entrambi sono ancora under 19 e questa è stata la prima regata dell’anno tra i senior, con pochissimi giorni di allenamento alle spalle.

Con Gavioli e Modena saremo dall’8 al 13 marzo a Cadiz per gli iQFoil International Games insieme a Leonardo Tomasini: questa volta gareggeranno tutti nella categoria youth per provare a selezionarsi al mondiale giovanile di World Sailing, in programma nel 2023 in Olanda. A Cadiz ci raggiungerà anche l’altra atleta del Circolo Surf Torbole Sofia Renna che farà, oltre agli iQFoil International Games, anche la Carnival race, ma direttamente nella categoria senior e sempre sotto la guida della FIV – Federazione Italiana Vela”.274187183_10158259356597397_7621880167772958873_n

Inizio davvero strepitoso dunque per alcuni elementi della squadra come il talentuoso Nicolò, che vede davanti a sè l’impegnativa strada per Parigi 2024 e oltre, con molta determinazione ed entusiasmo grazie anche alla scelta della tavola foil e una bella squadra sia azzurra che di circolo, che gli permette allenamenti costanti.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami