Timidi segnali di ripresa…

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Timidi segnali di ripresa…

By Sailingsardinia   /     ott 22, 2019  /     Varie  /  

73122876_2769766593047674_1070777768284782592_nQualche barca in più (16 in mare) la si è vista, ma ancora siamo lontani dai numeri dei Criterium autunnali di qualche anno fa.

La giornata era una di quelle che rasenta la perfezione, con uno Scirocco tra i 10/15 nodi è un caldo veramente piacevole: infatti il Comitato di Regata (Fulvio & Angelo) non ci ha pensato un attimo nel dare la partenza anche della quinta prova (si, ben cinque prove in tre ore!).72712381_2769767459714254_4379882033552293888_n

In alto, mancando Jens Goritz,  si è visto il solito scontro tra Gessa-Dessy e Ciabatti-Mereu ma si è vista una certa consistenza di Aldo Marcis grazie alla presenza della fortissima prodiera Michela Piu, diventata  la “leonessa di Sylt” dopo le gesta eroiche di questa Estate nei frangenti del mare del Nord.

72586176_2769768436380823_708295804246294528_nDue bei rientri al Criterium: Riccardo Bandino con Elena Medda e Davide Gorgerino con Roberta Masala

Ora ancora un Sabato di Criterium per rifinire gli ultimi dettagli in vista della Nazionale che si terrà ai primi di Novembre dove ci sarà un ulteriore innalzamento del livello agonistico grazie alla presenza, oltre che dei più forti team nazionali, anche dei tedeschi Jens Goritz (ma non è una novità) e Detlef Mohr, storico specialista tedesco della classe Hobie Cat

CLASSIFICA GIORNALIERA_4_CRITERIUM_NAZIONALE

CLASSIFICA_4_CRITERIUM_NAZIONALE

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami