Un pò di Domenico alla Vendee Globe

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Un pò di Domenico alla Vendee Globe

By Sailingsardinia   /     ott 30, 2020  /     Varie  /  

118403764_3960696643956879_2466510438096694976_oUn contributo sardo alla Vendée Globe, l’Everest della vela

L’algherese e velista oceanico solitario della Classe Mini 6,50 Domenico Caparrotti, attualmente con base a Les Sables D’Olonne, aggiunge un altro cruciale tassello della sua esperienza velica e cantieristica, essendo stato chiamato a prender parte allo shore team del trentanovenne spagnolo Didac Costa, velista che parteciperà alla imminente Vendée Globe.
Nota nel mondo velico come “l’Everest della vela”, per rendere l’idea della regata più difficile e somma di tutte, La Vendée Globe, con la sua rotta attorno al mondo lunga 40.000 chilometri da percorrere a vela in solitario, senza scalo e senza assistenza, è certamente la regata più dura e più prestigiosa di tutte.


Questa tappa di Domenico accelera significativamente lo sviluppo del suo progetto sportivo, che ha anche riflessi “comunitari”. Sebbene sia classe ’99, il velista sardo ha infatti le idee chiare sul suo obiettivo: maturare quanta più esperienza tecnica possibile in ambito velico all’estero, al fine di portare tale know-how in Sardegna.


Sempre più qualificanti difatti, i coinvolgimenti del velista sardo nella vela d’altura. Dopo esser stato inserito nel team dello skipper austriaco Norbert Sedlacek per il progetto Ant Arctic Lab, presso il suo cantiere Innovation Yacht con compiti di preparatore della sua barca per il giro del mondo, Domenico ha preso parte alla impegnativa regata oceanica Les Sables- Les Acores – Les Sables 2020, e ora aggiunge questa prestigiosa attività in ambito Vendée Globe.
Le partership siglate finora dal Domenico Caparrotti Sailing Team, tra cui merita menzione quella con il leader mondiale in ambito nautico Ronstan, confermano la bontà del progetto, che Domenico ha elevato a filosofia di vita chiamata velirienza, ovvero la resilienza tramite la vela.
Sebbene Domenico, da buon marinaio, rimanga prudente, è indubbio che si prospettino quindi ulteriori rilevanti sviluppi che entusiasmeranno i suoi sempre crescenti sostenitori.
Domenico Caparrotti Sailing Team

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami