Volti nuovi al Criterium

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Volti nuovi al Criterium

By Sailingsardinia   /     ott 27, 2016  /     Varie  /  

zzzDSC05511Una flessione delle partecipazioni gioca in modo determinante sulla classifica, ma non cambia di molto le prime posizioni, sempre ricoperte dai soliti noti, tra i quali, ormai, si annovera il commodoro, Domiziano Nenna, che sta iniziando a cimentarsi con prodieri di nuova generazione, ai quali dispensa attenti insegnamenti su regolazioni della barca, salti di vento e tattica di regata.
Quattro le prove fatte nella IV giornata del Criterium delle castagne, in condizioni meteo ancora estive, con poco vento. Bravissimo il comitato composto da Fulvio Fiorelli e Marta Scanu, che dopo la terza prova, a dispetto dell’ora tarda, vedono alzarsi un po’ di vento e decidono di tenere la flotta in mare per consentire ai catters di prendere il vento migliore.
Il vento soffia tendenzialmente da sud – sud ovest, con qualche salto che fa divertire e premia le scelte tattiche. La brezza costante ormai non è più scontata come in piena estate e il gioco si fa più complicato.
Il podio provvisorio vede la Coppia Gessa- Dessy sempre in forma, nonostante uno scontro subito con la barca di Alberto Diaz a causa di una precedenza non data, che costringe l’equipaggio ad andare a terra alla quarta prova. Alberto Congiu, che conferma l’ottima forma, stavolta con Elena Puddu Elena per l’ultima prova va al timone per la sua prima volta in hobie cat. Bravissima! Al terzo posto Domiziano Nenna con la neofita Mariangela Passino.
Prestazioni degne di nota per il Presidente Giuseppe Marghinotti, con Silvia Mura, che fanno un ottimo primo posto. Marghinotti ha un passo formidabile, ci chiediamo quale sia la sua regolazione segreta!
Andamento costante e buono per Federico Budroni con l’energetica Giulia Faggioli, che si aggiudicano due buoni secondi posti. Questo giovane equipaggio è in attesa di provare il nuovo Nacra 15 per affrontare, nel 2017, le selezioni per il Mondiale Giovanile.
Un buon quarto posto anche per Dentoni Cocci, immancabili e sempre allegri!
Dulcis in fundo i complimenti vanno a Carlo Conte e Annina Usai, primi nell’ultima prova. Carlo ed Anna in generale stanno dimostrando un ottima maturazione: ragionano sul bordo, non seguono gli altri ma spesso fanno scelte coraggiose e vengono premiati…e poi, in pieno spirito Hobie cat, ridono, si divertono, tanto che per festeggiare il primo posto fanno fare il bagno alla barca e fanno pure un bel voletto in acqua davanti alla corsia! Evviva!
Sabato è previsto uno stop per lasciare spazi al campionato zonale Laser. Ma con queste belle giornate, mentre nel resto d’Italia è inverno, probabilmente in molti non rinunceranno all’uscita in mare.

imagefoto in allestimento

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami