Zonale archiviato. Gli Hobie Cat cagliaritani pensano ora all’Italiano

La vela della Sardegna sul web
Sailingsardinia
Follow Me

Zonale archiviato. Gli Hobie Cat cagliaritani pensano ora all’Italiano

By Sailingsardinia   /     mag 20, 2018  /     Varie  /  

33194564_2145101512379640_3246022779216068608_nIl secondo weekend è stato decisamente meglio del primo, in cui si erano portate a termine solo due prove. Sabato tre prove con vento medio leggero hanno rimescolato un pò la classifica, con un team insolito che fa meglio di tutti: Maurizio Nese e Germana Manca, un team formatosi relativamente da poco, sono i migliori di giornata, con i parziali 1-2-5.

Ma sono stati diversi gli equipaggi che hanno avuto il loro momento di gloria, con i top team che, tra regate incolori e qualche scivolone, hanno controllato la classifica. 33109069_2145101079046350_3170919168602013696_nPoi, per avere condizioni un pò diverse, Domenica un discreto vento di mare (fino a quindici nodi) ha permesso, all’efficientissimo team del Comitato di Regata diretto da Paolo Schirru, di portare a termine quattro belle prove, veloci , con pochissimi tempi d’attesa tra una prova e l’altra. 32917708_2145100145713110_8634797677185335296_nGiornata particolarmente positiva per Ciabatti-Mereu che vincono le quattro prove e di conseguenza il Campionato, festeggiando così il rinnovo della sponsorizzazione del gruppo CFADDA. Ma il vero Campionato si giocava per le altre posizioni da podio che, grazie ai risultati altalenanti di diversi equipaggi, non sono state chiare fino a quando non è uscita la classifica. Grazie ai due secondi posti delle ultime due prove sono Piero Gessa-Roberto Dessy a conquistare l’argento riprendendosi da un inizio di Campionato decisamente anonimo. 32939050_2145098725713252_3740396046384103424_nAl terzo posto Daniele Ciabatti e Paola Trois, molto veloci in tutte le condizioni. 33020365_2145099765713148_1782960904481013760_nPoi quelli fuori dal podio…Medaglia di legno per Alberto Congiu che ha dovuto sostituire la sua prodiera Giulia Clarkson perchè infortunata ad un piede (Rimettiti presto Giulia!). Alberto ha imbarcato il forte windsurfista Alessandro Melis che si è subito ambientato a bordo del veloce catamarano. 33076219_2145099822379809_6026824102612828160_nDietro, il primo team youth, quello formato da Nicola Abimbola e Chiara Baccara che ormai sembrano ormai destinati a regatare in mezzo agli esperti della classe. Gran passo il loro ma ancora diverse sbavature in partenza non gli consentono di fare il salto di qualità necessario per raggiungere traguardi più alti. Sempre rimanendo in tema youth, al secondo posto troviamo Alessandro Serra e Benedetta Meschini in questo Cmpionato un pò al di sotto dei loro standard, mentre il terzo equipaggio giovanile è quello formato da Daniele Versace e Chiara Loy.

Si conclude un Campionato Zonale che, per l’ennesima volta, sancisce lo stato di salute della classe a Cagliari. Qualcuno ha detto: “ma non vi stancate di fare le stesse regate da vent’anni, con le stesse persone in alta classifica?” La risposta è decisamente no e, anzi, speriamo di riuscire a mantenere il più a lungo possibile questi numeri! Magari ci piacerebbe un po’ più di gioventù lì davanti…

Alla fine, premiazioni con pasta di rito e tutti felici e contenti

Archiviato il Campionato Zonale, ci sarà, il prossimo Sabato ora una giornata di Criterium ( con la presenza di qualche ospite illustre) e poi, a fine mese, il Campionato Italiano a Bracciano.

foto Davide Loi Video Fulvio Fiorelli

Immagine

32898389_2145098605713264_2662439278918762496_n 32908111_2145101255712999_4163023761773166592_n 32911359_2145101072379684_7384383838048223232_n 32915306_2145099739046484_8938356877515816960_n 32917708_2145100145713110_8634797677185335296_n 32924361_2145099092379882_1689652997673451520_n 32927189_2145100765713048_8972247815908491264_n 32934646_2145100109046447_7283137182410211328_n 32938347_2145100525713072_8049611161949175808_n 32939050_2145098725713252_3740396046384103424_n 32945174_2145099249046533_8906247929644187648_n 32952153_2145100805713044_5112907374725693440_n 32952160_2145099872379804_2019446970644430848_n 32966758_2145099922379799_4763065946115932160_n 32969657_2145101372379654_1101829376812515328_n 32983275_2145101315712993_8696834335132614656_n 33020365_2145099765713148_1782960904481013760_n 33020511_2145099212379870_6534377786893664256_n 33021190_2145098539046604_636654409719218176_n 33025469_2145099445713180_5999683349570912256_n 33029000_2145100512379740_7245187156325433344_n 33030381_2145098469046611_4745821965955104768_n 33030766_2145098885713236_5321707102446551040_n 33045790_2145099515713173_2996593777566547968_n 33049607_2145101342379657_7409350564544249856_n 33058176_2145099302379861_2343343760244473856_n 33076219_2145099822379809_6026824102612828160_n 33094456_2145100372379754_2775322804847902720_n 33109069_2145101079046350_3170919168602013696_n 33194564_2145101512379640_3246022779216068608_n

CONVERSATION

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>